Nightwish - My Walden (traduzione)

My Walden - Il mio Walden [1]

Sain y niwl [2]
Gaunt y goydwig fwsog [2]
Gwenithfaen, cen y coed, a'r lleuad [2]
Un gway f'adenydd I dapestri bywyd [2]

Light shines bright beyond all the cities of gold
On a road of birdsong and chocolate shops
Of buskers, jugglers, innkeeper`s welcoming call
The sound of mist, smell of moss-grown woods

Weaving my wings from many-colored yarns
Flying higher, higher, higher unto the wild
Weaving my world into tapestry of life
Its fire golden in my Walden

I will taste the manna in every tree
Liquid honey and wine from the distant hills
An early morning greenwood concerto
Greets my Walden with its eternal voice

Weaving my wings from many-colored yarns
Flying higher, higher, higher unto the wild
Weaving my world into tapestry of life
Its fire golden in my Walden

Weaving my wings from many-colored yarns
Flying higher, higher, higher unto the wild
Weaving my world into tapestry of life
Its fire golden in my Walden

Weaving my wings from many-colored yarns
Flying higher, higher, higher, higher, higher
Higher, higher, higher, higher, higher

I do not wish to evade the world
Yet I will forever build my own

Forever my home

Forever my home


Il suono della nebbia [2]
L'odore di alberi coperti di muschio [2]
Granito, lichene arboricolo e la luna [2]
Intesso le mie ali nell'arazzo della vita [2]

La luce brilla forte su tutte le città dell'oro
Su una strada di canzoni d'uccelli, e negozi di cioccolato
Di musicisti da strada, giocolieri, il benvenuto del locandiere
Il suono della nebbia, l'odore di alberi coperti di muschio

Intesso le mie ali con intrecci di molti colori [3]
Volo ancora, ancora e ancora più in alto, verso il selvaggio
Intesso il mio mondo nell'arazzo della vita
Il suo fuoco dorato nel mio Walden

Assaporerò la manna in ogni albero
Miele liquido e vino dalle colline distanti
Un concerto del bosco verdeggiante di primo mattino
Accoglie il mio Walden con la sua voce eterna

Intesso le mie ali con intrecci di molti colori
Volo ancora, ancora e ancora più in alto, verso il selvaggio
Intesso il mio mondo nell'arazzo della vita
Il suo fuoco dorato nel mio Walden

Intesso le mie ali con intrecci di molti colori
Volo ancora, ancora e ancora più in alto, verso il selvaggio
Intesso il mio mondo nell'arazzo della vita
Il suo fuoco dorato nel mio Walden

Intesso le mie ali con intrecci di molti colori
Volo ancora, ancora, ancora, ancora, ancoraAncora, ancora, ancora, ancora, ancora più in alto

Non desidero fuggire dal mondo
Ma me ne costuirò sempre uno tutto mio

Per sempre la mia casa

Per sempre la mia casa

note
[1] Il Walden è un lago del Massachusetts, ma è anche e soprattutto il titolo di un romanzo del filosofo e poeta americano H. D. Thoreau pubblicato nel 1854. In esso Thoreau racconta la propria esperienza di vita solitaria durata più di due anni presso le rive dell'omonimo lago, finalizzata a ricostruire un intimo rapporto con la natura e con se stesso, ritrovando dei valori diversi da quelli della società civile basata sul mercantilismo.

[2] Queste quattro righe iniziali sembrano in gallese, e riprendono in buona parte passi della canzone. La loro traduzione in inglese dovrebbe essere:

Sound of the mist
Smell of moss-grown woods
Granite, tree lichen and the moon
I weave my wings on life tapestry

[3] Yarn significa sia racconto che filo. Non sono sicuro che la mia resa faccia intendere chiaramente il doppio significato, quindi lo esplicito qui.

0 commenti:

Posta un commento