Scaletta brani Cascada

Cascada: archivio traduzioni
a cura di: Lorenzo TP


I Cascada sono due DJ e una cantante tedeschi che si occupano quasi solo di cover.
Sono pochissimi i testi scritti da loro, anche se si può distinguere tutti i loro brani in semplici pezzi da discoteca (Fever, Hold Your Hands Up, Rock) e in brani con una qualche profondità psicologica, divisi in più superficiali (Dangerous, Everytime We Touch, Kids In America, Who Do You Think You Are, I Can't Stand It) e in più profondi (Draw The Line, Another You, What Hurts The Most, Listen To Your Heart).


Tutti i testi tradotti dei Cascada in questo sito; cliccando sul titolo vi verrà aperta la pagina relativa.

Non abbiamo tradotto tutti i testi di questo gruppo, quindi se ve ne interessa uno che non compare ancora nell'elenco qui sotto fatecelo sapere e provvederemo.

Se vedete degli errori (anche nel testo originale) vi preghiamo di scrivere qualcosa sotto alla canzone in questione per segnalarcelo. Qualunque forma di spam o di insulto verrà cancellata. Se volete comunicarci altro scrivete una mail al nostro canale di youtube.
Cover:

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sarebbe bello se riusciste a tradurre anche l'ultimo album di cascada :-)

TraductionProduction ha detto...

L) Non sapevo neanche che fosse uscito... ci do un occhiata, tanto quelle dei Cascada sono facilissime, ma se è solo roba da discoteca (tipo Pyromania) perdonami se salto.

Anonimo ha detto...

Mi sa che alla fine avete deciso di saltare... vabbè grazie comunque per le altre che ci sono :-)

TraductionProduction ha detto...

L) Per il nuovo album: ora non intendo occuparmene avendo già tanto da fare (e che onestamente questo dei Cascada è solo uno sfizio, visto che si trovano già tante traduzioni, e per niente tutte brutte). A meno che qualcuno non frema per una canzone in particolare e non me lo comunichi, per adesso passo, con la promessa di tornarci quando avrò meno carne al fuoco. Sto finendo i Kamelot e Kelly Clarkson, ho tutto David Usher e ci sono già un nuovo album della Clarkson fra due settimane, uno dei Delain entro fine anno e uno dei The Rasmus non si capisce quando ma comunque a breve... beh, di cose ne ho già abbastanza!

Posta un commento