Nightwish - 7 Days to the Wolves [testo e traduzione]

7 Days to the Wolves - 7 giorni prima dei lupi

The wolves, my love, will come
Taking us home where dust once was a man

Is there Life before a Death?
Do we long too much
(And never let in?)

Howl
7 days to the wolves
Where will we be when they come?
7 days to the poison
And a place in heaven
Time drawing near as they come to take us

This is my church of choice
Love's strength standeth in love's sacrifice

For the rest, I have to say to you
I will dream like the God
(And suffer like all the dead children)

Howl
7 days to the wolves
Where will we be when they come?
7 days to the poison
And a place in heaven
Time drawing near as they come to take us

This is
Where heroes
And cowards
Part ways?

Light the fire, feast
Chase the ghost, give in
Take the road less traveled by
Leave the city of fools
Turn every poet loose

Howl
7 days to the wolves
Where will we be when they come?
7 days to the poison
And a place in heaven
Time drawing near as they come to take us

Howl
7 days to the wolves
(7 days to the wolves)
Where will we be when they come?
7 days to the poison
(7 days to the poison)
And a place in heaven
Time drawing near as they come to take us

Heroes
Cowards
No more

Heroes
Cowards
No more

Heroes
Cowards
No more


I lupi, amore mio, arriveranno
Portandoci a casa là dove la polvere un tempo era un uomo

Esiste Vita prima di una Morte?
Desideriamo troppo
(E non facciamo mai entrare nulla?)

Ulula
7 giorni prima dei lupi
Dove saremo quando arriveranno?
7 giorni prima del veleno
E di un posto in paradiso
Il tempo si avvicina mentre vengono a prenderci

Questa è la chiesa che ho scelto
La forza dell'amore risiede nel sacrificio dell'amore

Per il resto, devo dirti
Che sognerò come il Dio
(E soffrirò come tutti i bambini morti)

Ulula
7 giorni prima dei lupi
Dove saremo quando arriveranno?
7 giorni prima del veleno
E di un posto in paradiso
Il tempo si avvicina mentre vengono a prenderci

È qui
Dove gli eroi
E i codardi
Si separano?

Accendi il fuoco, banchetta
Insegui lo spettro, arrenditi
Prendi la strada meno percorsa
Lascia la città degli stolti
Lascia libero ogni poeta

Ulula
7 giorni prima dei lupi
Dove saremo quando arriveranno?
7 giorni prima del veleno
E di un posto in paradiso
Il tempo si avvicina mentre vengono a prenderci

Ulula
7 giorni prima dei lupi
(7 giorni prima dei lupi)
Dove saremo quando arriveranno?
7 giorni prima del veleno
(7 giorni prima del veleno)
E di un posto in paradiso
Il tempo si avvicina mentre vengono a prenderci

Eroi
Codardi
Non più

Eroi
Codardi
Non più

Eroi
Codardi
Non più

The Rasmus - Nothing [traduzione]

Nothing - Niente

For whatever it's worth
Yeah, you've got it
You know I love when it hurts
I can't deny it
Always put myself right in front of the front row
Spending all my cash on the ones with no halo
Spilling gasoline on my 100k Steinway
Doing my way

For whatever it's worth
I never meant to hurt you bad, just needed something
For whatever it's worth
I'm playing along but we're just holding on to nothing, nothing

Holding on to nothing, nothing, nothing
Holding on to nothing
Holding on to no one, no one, no one
Holding on to nothing

For whatever it's worth
I give you nada
I know it's gonna get worse
Just go, you gotta
Take another sip, I'm unleashing the dragon
Spinning in my whip 63 G Wagon
Take a last glance in my rear view mirror
So clear now

For whatever it's worth
I never meant to hurt you bad, just needed something
For whatever it's worth
I'm playing along but we're just holding on to nothing, nothing

Holding on to nothing, nothing, nothing
Holding on to nothing
Holding on to no one, no one, no one
Holding on to nothing

Always put myself right in front of the front row
Spending all my cash on the ones with no halo
Spilling gasoline on my 100K Steinway
Doing my way
Take another sip, I'm unleashing the dragon
Spinning in my whip 63 G Wagon
Take a last glance in my rear view mirror
So clear now

Holding on to nothing, nothing, nothing
Holding on to nothing
Holding on to no one, no one, no one
Holding on to nothing
Holding on to nothing, nothing, nothing
Holding on to nothing
Holding on to no one, no one, no one
Holding on to nothing


Per quello che vale
Sì, hai capito tutto
Sai che mi piace quando fa male
Non posso negarlo
Mi metto sempre subito davanti alla prima fila
Spendendo tutti i miei soldi per quelle che non hanno un'aureola
Versando benzina sul mio Steinway da 100'000 dollari
Facendo le cose a modo mio

Per quello che vale
Non ho mai voluto farti molto male, mi serviva solo qualcosa
Per quello che vale
Io sto al gioco, ma siamo davvero aggrappàti a niente, niente

Aggrappàti a niente, niente, niente
Aggrappàti a niente
Aggrappàti a nessuno, nessuno, nessuno
Aggrappàti a niente

Per quello che vale
Non ti do nada
So che peggiorerà
Vattene e basta, devi
Bevi un altro sorso, sto per scatenare il drago
Sgommando nel mio bolide 63 G Wagon
Dai un'ultima occhiata nel mio specchietto retrovisore
Ora è così chiaro

Per quello che vale
Non ho mai voluto farti molto male, mi serviva solo qualcosa
Per quello che vale
Io sto al gioco, ma siamo davvero aggrappàti a niente, niente

Aggrappàti a niente, niente, niente
Aggrappàti a niente
Aggrappàti a nessuno, nessuno, nessuno
Aggrappàti a niente

Mi metto sempre subito davanti alla prima fila
Spendendo tutti i miei soldi per quelle che non hanno un'aureola
Versando benzina sul mio Steinway da 100'000 dollari
Facendo le cose a modo mio
Bevi un altro sorso, sto per scatenare il drago
Sgommando nel mio bolide 63 G Wagon
Dai un'ultima occhiata nel mio specchietto retrovisore
Ora è così chiaro

Aggrappàti a niente, niente, niente
Aggrappàti a niente
Aggrappàti a nessuno, nessuno, nessuno
Aggrappàti a niente
Aggrappàti a niente, niente, niente
Aggrappàti a niente
Aggrappàti a nessuno, nessuno, nessuno
Aggrappàti a niente

The Rasmus - Wonderman [traduzione]

Wonderman - Uomo delle meraviglie

In my mind, I always thought I was a different kind
Cause back in time I used to think that everyone was blind
They always call me as a loser, zero
When I look into the mirror, there's a superhero

People thought that I would never amount to anything
Dream away the thing my thoughts were different then
Never could express myself to differ words right
But I'm a different man when day turns to night

You think I'm crazy, that I've lost my senses
The world will finally learn the truth

You
You wouldn't understand
Cause you don't know who I am
I'm the wonderman
I'm gonna prove them wrong
I'm gonna take a stand
(I'm the wonderman)

Kind of shy, kind of timid, not a go-getter
Every night I roam the streets trying to make it better
Haters slow me up, I never was bitter
Always fighting for what's right, but I'm not a quitter

When you step into my world, you might not understand
Everybody's acting crazy, getting out of hand
I might bend the law a bit but I won't break it
Just make it easy for the underdogs that take it

You think I'm crazy, that I've lost my senses
The world will finally learn the truth

You
You wouldn't understand
Cause you don't know who I am
I'm the wonderman
I'm gonna prove them wrong
I'm gonna take a stand
(I'm the wonderman)

This is my- my story
I am not out of glory
This is my- my story
I am not out of glory

This is my- my story
I am not out of glory
This is my- my story
I am not out of glory
This is my- my story
I am not out of glory
This is my- my story
I am not out of glory

You
(This is my- my story)
You wouldn't understand
(I am not out of glory)
Cause you don't know who I am
(This is my- my story)
(I am not out of glory)
I'm the wonderman
(This is my- my story)
I'm gonna prove them wrong
(I am not out of glory)
I'm gonna take a stand
(This is my- my story)
(I am not out of glory)
(I'm the wonderman)


Nella mia mente, ho sempre pensato di essere di un'altra razza
Perché un tempo pensavo che tutti fossero ciechi
Mi chiamano sempre un perdente, una nullità
Quando guardo nello specchio, c'è un supereroe

La gente pensava che non avrei mai fatto strada
Che il fatto che i miei pensieri allora erano diversi fosse un mio sogno
Che non avrei mai potuto esprimermi bene a parole diverse
Ma sono un uomo diverso quando il giorno diventa notte

Tu pensi che io sia pazzo, che abbia perso la ragione
Il mondo apprenderà finalmente la verità

Tu
Tu non capiresti
Perché non sai chi sono io
Io sono l'uomo delle meraviglie
Dimostrerò loro che si sbagliano
Metterò le cose in chiaro
(Io sono l'uomo delle meraviglie)

Un po' riservato, un po' timido, non intraprendente
Ogni notte giro per le strade cercando di migliorare le cose
Chi mi odia mi rallenta, non ho mai serbato rancore
Combatto sempre per ciò che è giusto, ma non sono uno che si arrende

Quando metti piede nel mio mondo, potresti non capire
Tutti si comportano da pazzi, sfuggendo di mano
Magari piegherò un po' la legge, ma non la spezzo
Facilito solo le cose per i meno fortunati costretti a sopportare

Tu pensi che io sia pazzo, che abbia perso la ragione
Il mondo apprenderà finalmente la verità

Tu
Tu non capiresti
Perché non sai chi sono io
Io sono l'uomo delle meraviglie
Dimostrerò loro che si sbagliano
Metterò le cose in chiaro
(Io sono l'uomo delle meraviglie)

Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria
Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria

Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria
Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria
Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria
Questa è la mia- la mia storia
Non sono senza gloria

Tu
(Questa è la mia- la mia storia)
Tu non capiresti
(Non sono senza gloria)
Perché non sai chi sono io
(Questa è la mia- la mia storia)
(Non sono senza gloria)
Io sono l'uomo delle meraviglie
(Questa è la mia- la mia storia)
Dimostrerò loro che si sbagliano
(Non sono senza gloria)
Metterò le cose in chiaro
(Questa è la mia- la mia storia)
(Non sono senza gloria)
(Io sono l'uomo delle meraviglie)

Robbie Williams - Candy [traduzione]

Candy - Caramelle

I was there to witness
Candice's inner business
She wants the boys to notice
Her rainbows and her ponies
She was educated
But could not count to ten
Now she got lots of different horses
By lots of different men
And I say

Liberate your sons and daughters
The bush is high but in the hole is water
You can get some when they give it
Nothing sacred, but it's a living

Hey, ho, here she goes
Either a little too high or a little too low
Low self-esteem and vertigo
Cause she thinks she's made of candy
Hey, ho, here she goes
Either a little too loud or a little too close
Got a hurricane at the back of her throat
She thinks she's made of candy

Ring a ring of roses
Whoever gets the closest
She comes and she goes
As the war of the roses
Mother was a victim
Father beat the system
By moving bricks to Brixton
And learning how to fix them

Liberate your sons and daughters
The bush is high but in the hole there's water
As you will shall be the whole of the law
And if it don't feel good what are you doing it for?
What are you doing it for?
Now tell me

Hey, ho, here she goes
Either a little too high or a little too low
Low self-esteem and vertigo
Cause she thinks she's made of candy
Hey, ho, here she goes
Either a little too loud or a little too close
Got a hurricane in the back of her throat
She thinks she's made of candy

Liberate your sons and daughters
The bush is high but in the hole there's water
As you will she'll be the whole of the law
And if you don't feel good, what are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?
What are you doing it for?

Hey, ho, here she goes
Either a little too high or a little too low
Low self-esteem and vertigo
Cause she thinks she's made of candy
Hey, ho, here she goes
Either a little too loud or a little too close
Got a hurricane in the back of her throat
She thinks she's made of candy

Hey, ho, here she goes
Either a little too high or a little too low
Low self-esteem and vertigo
Cause she thinks she's made of candy
Hey, ho, here she goes
Either a little too loud or a little too close
Got a hurricane in the back of her throat
She thinks she's made of candy



Ero lì ad assistere
Agli affari interiori di Candice
Vuole che i ragazzi notino
I suoi arcobaleni e i suoi pony
È andata a scuola
Ma non saprebbe contare fino a dieci
Ora le sono stati donati un sacco di cavalli [1]
Da un sacco di uomini [1]
E io dico

Liberate i vostri figli e le vostre figlie
Il cespuglio è alto, ma nella buca c'è acqua [2]
Puoi prenderne un po' quando la danno [3]
Niente di sacro, ma ci si sopravvive

Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo su o un po' troppo giù
Bassa autostima e vertigini
Perché pensa di essere fatta di caramelle
Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo rumorosa o un po' troppo vicina
Ha un uragano in fondo alla gola
Pensa di essere fatta di caramelle

Giro giro tondo [4]
Chiunque si avvicini di più
Lei va di qua e poi di là [5]
Come la Guerra delle due rose [5]
Mamma era una vittima
Papà ha sconfitto il sistema
Prendendo una casa a Brixton [6]
E imparando come si aggiustano [6]

Liberate i vostri figli e le vostre figlie
Il cespuglio è alto, ma nella pozza c'è acqua
Ciò che vuoi sarà tutta la legge [7]
E se non ti piace, cosa lo fai a fare?
Ora dimmi

Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo su o un po' troppo giù
Bassa autostima e vertigini
Perché pensa di essere fatta di caramelle
Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo rumorosa o un po' troppo vicina
Ha un uragano in fondo alla gola
Pensa di essere fatta di caramelle

Liberate i vostri figli e le vostre figlie
Il cespuglio è alto, ma nella pozza c'è acqua
Ciò che vuoi sarà tutta la legge
E se non ti piace, cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?
Cosa lo fai a fare?

Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo su o un po' troppo giù
Bassa autostima e vertigini
Perché pensa di essere fatta di caramelle
Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo rumorosa o un po' troppo vicina
Ha un uragano in fondo alla gola
Pensa di essere fatta di caramelle

Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo su o un po' troppo giù
Bassa autostima e vertigini
Perché pensa di essere fatta di caramelle
Ehi, oh, eccola lì
Un po' troppo rumorosa o un po' troppo vicina
Ha un uragano in fondo alla gola
Pensa di essere fatta di caramelle

note
[1] Il significato letterale è inequivocabile, ma si può scavare un po' più a fondo. Cavalli è ovviamente figurato, e probabilmente rimanda al detto Don't look a gift horse in the mouth (A caval donato non si guarda in bocca). È però anche bene tenere a mente che in inglese l'espressione get off your high horse è analoga dell'italiano scendi dal tuo piedistallo (ovvero "smettila di considerarti superiore a tutti"). 

[2] Questa è molto difficile da ricondurre ad una citazione o un modo di dire, quindi suppongo vada semplicemente intesa letteralmente, con un po' di immaginazione. L'immagine in questo caso sarebbe quella di un cespuglio che circonda una pozza d'acqua, e funge da ostacolo per raggiungerla.

[3] È impossibile dire se questa vada intesa come continuazione diretta della frase prima (come reso nella traduzione) oppure come periodo a sé stante, dove l'it finale starebbe per il some poco precedente, anziché per il water della riga prima. In questo caso, il passaggio andrebbe tradotto come Puoi prendere il poco che ti danno, immagino andando a significare sostanzialmente "Prendi quello che passa il convento".

[4] Ring a ring of roses è l'inizio della filastrocca per bambini che in italiano viene generalmente tradotta come Giro giro tondo. Questo da solo basta e avanza a dare un senso alla frase, traducendosi nel fatto che il cerchio di persone attorno alla ragazza di cui si parla è un vero e proprio "girotondo" di individui che vanno e che vengono con rapidità e leggerenza. Volendo forzare ulteriormente la mano, faccio solo presente che secondo una erronea ma diffusa diceria la canzone (nella versione inglese) si rifarebbe in realtà alla peste nera, descrivendone metaforicamente i sintomi e gli effetti. Non credo, tuttavia, che in questo caso ci si debba spingere così in là nell'interpretazione per trovare il senso finale della metafora.

[5] Giusto come annotazione per chi non lo sapesse, la Guerra delle due rose è stato un conflitto combattuto in Inghilterra nel XV secolo tra due famiglie aspiranti al trono, che ha visto svariati ribaltamenti dell'esito prima a favore dell'una e poi dell'altra parte (in questo senso, quindi, "va avanti e indietro" sta per "passa continuamente da un estremo a quello opposto").

[6] Qui il gioco di parole esatto è intraducibile, quindi ho cercato di ricostruirlo nella resa italiana. To move bricks to significa trasferirsi, ma la riga seguente usa quello stesso bricks come complemento oggetto a sé stante di "fix". Spiegando ancora meglio il contesto, Brixton è un quartiere di Londra tradizionalmente popolare e "di sinistra"; questo passaggio è quindi una velata ironia al fatto che il padre della ragazza abbia abbracciato una filosofia di "lotta al sistema", ma nel mentre sia finito a fare il muratore in un quartiere povero.

[7] Questa è una citazione dalla prima legge della corrente filosofico/religiosa di Thelema, così come scritta dal suo principale ispiratore Aleister Crowley. È un messaggio di sostanziale anarchia personale, che spinge a vivere solo secondo le proprie volontà.

Pink - Stupid Girls [traduzione]

Stupid Girls - Ragazze stupide

Stupid girl
Stupid girls
Stupid girls

"Maybe if I act like that
That guy will call me back"
Porno Paparazzi girl
I don't wanna be a stupid girl

Go to Fred Segal, you'll find them there
Laughing loud so all the little people stare
Looking for a daddy to pay for the champagne
(Drop a name)

What happened to the dream of a girl president?
She's dancing in the video next to 50 Cent
They travel in packs of two or three
With their itsy-bitsy doggies and their teeny-weeny tees

Where, oh where, have the smart people gone?
Oh where, oh where could they be?

"Maybe if I act like that
That guy will call me back"
Porno Paparazzi girl
I don't wanna be a stupid girl

"Maybe if I act like that
Flipping my blond hair back
Push up my bra like that"
I don't wanna be a stupid girl

The disease's growing, it's epidemic
I'm scared that there ain't a cure
The world believes it and I'm going crazy
I cannot take any more

I'm so glad that I'll never fit in
That will never be me
Outcasts and girls with ambition
That's what I wanna see

Disaster's all around
A world of despair
Your only concern
"Will it fuck up my hair?"

"Maybe if I act like that
That guy will call me back"
Porno Paparazzi girl
I don't wanna be a stupid girl

"Maybe if I act like that
Flipping my blond hair back
Push up my bra like that"
I don't wanna be a stupid girl

Pretty "will-you-fuck-me?" girl
Silly "I'm-so-lucky" girl
"Pull-my-hair-I'll-suck-it" girl
Stupid girl!
Pretty "will you fuck me?" girl
Silly "I'm so lucky" girl
"Pull my head and suck it" girl
Stupid girl!

"Maybe if I act like that
Flipping my blond hair back
Push up my bra like that"
Stupid girl!

"Maybe if I act like that
That guy will call me back"
Porno Paparazzi girl
I don't wanna be a stupid girl

"Maybe if I act like that
Flipping my blond hair back
Push up my bra like that"
I don't wanna be a stupid girl

"Maybe if I act like that
Flipping my blond hair back
Push up my bra like that"

Stupid girls
Stupid girls
Stupid girls
Stupid girls
Stupid girls


Ragazza stupida
Ragazze stupide
Ragazze stupide

"Forse se mi atteggio così
Quel tipo mi richiamerà"
Ragazza sconcia da paparazzi
Non voglio essere una ragazza stupida

Va' da Fred Segal, le troverai lì [1]
Che ridono ad alta voce per attirare l'attenzione della gente comune [2]
Che cercano un paparino che paghi loro lo champagne
(Se la tirano) [3]

Che ne è stato del sogno di una ragazza presidente?
Balla in un video accanto a 50 Cent
Viaggiano in branchi di due o tre
Coi loro cagnolini cucciolosi e le loro magliettine adorabili [4]

Dove, oh dove sono finite le persone intelligenti?
Oh dove, oh dove saranno?

"Forse se mi atteggio così
Quel tipo mi richiamerà"
Ragazza sconcia da paparazzi
Non voglio essere una ragazza stupida

"Forse se mi atteggio così
Getto all'indietro i miei capelli biondi
Mi tiro su il reggiseno così"
Non voglio essere una ragazza stupida

Il morbo sta crescendo, è un'epidemia
Ho paura che non ci sia cura
Il mondo ci crede e io sto impazzendo
Non posso più sopportare

Sono così contenta che non ne farò mai parte
Io non sarò mai così
Emarginate e ragazzi con delle ambizioni
È questo che voglio vedere

Disastri dappertutto
Un mondo di disperazione
La vostra sola preoccupazione:
"Mi scombinerà i capelli?"

"Forse se mi atteggio così
Quel tipo mi richiamerà"
Ragazza sconcia da paparazzi
Non voglio essere una ragazza stupida

"Forse se mi atteggio così
Getto all'indietro i miei capelli biondi
Mi tiro su il reggiseno così"
Non voglio essere una ragazza stupida

Bella ragazza alla "vuoi scoparmi?"
Stupida ragazza alla "come sono fortunata"
Ragazza alla "tirami i capelli, lo succhio"
Ragazza stupida!
Bella ragazza alla "vuoi scoparmi?"
Stupida ragazza alla "come sono fortunata"
Ragazza alla "tirami i capelli, lo succhio"
Ragazza stupida!

"Forse se mi atteggio così
Getto all'indietro i miei capelli biondi
Mi tiro su il reggiseno così"
Ragazza stupida!

"Forse se mi atteggio così
Quel tipo mi richiamerà"
Ragazza sconcia da paparazzi
Non voglio essere una ragazza stupida

"Forse se mi atteggio così
Getto all'indietro i miei capelli biondi
Mi tiro su il reggiseno così"
Non voglio essere una ragazza stupida

"Forse se mi atteggio così
Getto all'indietro i miei capelli biondi
Mi tiro su il reggiseno così"

Ragazze stupide
Ragazze stupide
Ragazze stupide
Ragazze stupide
Ragazze stupide

note
[1] Fred Segal è una catena americana di negozi che tratta principalmente articoli di abbigliamento e profumeria, con origine e sede centrale a Hollywood, in California.

[2] In questo caso little people è usato con un senso forse leggermente dispregiativo, inteso dal punto di vista delle ragazze di cui si sta parlando, che si considerano diverse dalle altre "persone da niente" tutto intorno a loro.

[3] Il concetto esatto di name dropping è intraducibile con un'espressione semplice e concisa, quindi mi sono arrangiato con la cosa più simile che esiste in italiano. Letteralmente, to drop a name significa "vantarsi (spesso mentendo o esagerando) di essere in confidenza o avere fatto cose con persone considerate importanti o popolari, al fine di attirare su di sé un po' della loro fama/popolarità".

[4] Altro incubo di resa italiana. Itsy-bitsy e teeny-weeny sono due espressioni per indicare con leggerezza le ridotte dimensioni di qualcosa; a questo, bisogna aggiungere l'espressione già di per sé in slang sia di dogs (doggies) che di t-shirts (tees). Il risultato finale esatto è inricostuibile in italiano, perché nella nostra lingua non abbiamo termini colloquiali adatti a questo contesto né per cane né per maglietta, mentre al contrario i due diminutivi/vezzeggiativi che in inglese sono esterni andrebbero a loro volta spostati sui sostantivi stessi.

Genesis - A Trick of the Tail [traduzione]

A Trick of the Tail - Un'illusione della coda [1]

Bored of the life in the city of gold
He'd left and let nobody know
Gone were the towers he had known from a child
Alone with the dream of a life
He travelled the wide open road
The blinkered arcade
In search of another to share in his life
Nowhere
Everyone looked so strange to him

"They've got no horns and they've got no tail
They don't even know of our existence
Am I wrong to believe in a city of gold
That lies in the deep distance?", he cried

And wept as they led him away to a cage
"Beast that can talk", read the sign
The creatures they pushed and they prodded his frame
And questioned his story again
But soon they grew bored of their prey
"The beast that can talk?
More like a freak or publicity stunt"
"Oh, no"

"They've got no horns and they've got no tail
They don't even know of our existence
Am I wrong to believe in a city of gold
That lies in the deep distance?", he cried

And broke down the door of the cage and marched on out
He grabbed a creature by the scruff of his neck, pointing out
"There, beyond the bounds of your weak imagination
Lie the noble towers of my city, bright and gold
Let me take you there and show you a living story
Let me show you others such as me
Why did I ever leave?"

"They've got no horns and they've got no tail
They don't even know of our existence
Am I wrong to believe in a city of gold
That lies in the deep distance?", he cried
And wept

And so we set out with the beast and his horns
And his crazy description of home
After many days journey we came to a peak
Where the beast gazed abroad and cried out
We followed his gaze and we thought that maybe we saw
A spire of gold – no, a trick of the eye, that's all
But the beast was gone and a voice was heard

"They've got no horns and they've got no tail
They don't even know of our existence
Am I wrong to believe in a city of gold
That lies in the deep distance?", he cried

"Hello friend, welcome home"


Annoiato dalla vita nella città d'oro
Se n'era andato e non lo aveva detto a nessuno
Scomparse erano le torri che aveva conosciuto da bambino
Solo con il sogno di una vita
Viaggiò per larghe strade aperte [2]
Ciechi colonnati [2]
Alla ricerca di qualcuno che entrasse a far parte della sua vita
Da nessuna parte
Tutti gli sembrano così strani

"Non hanno corna e non hanno coda
Non sanno neppure della nostra esistenza
Sbaglio a credere in una città d'oro
Da qualche parte, molto lontano?", gridò

E pianse, mentre lo portavano ad una gabbia
"Bestia che sa parlare", diceva il cartello
Le creature spintonavano e pungolavano le sue membra
E chiedevano ancora e ancora la sua storia
Ma presto si stancarono della loro preda
"La bestia che sa parlare?
Piuttosto uno scherzo di natura o una trovata pubblicitaria"
"Oh, no"

"Non hanno corna e non hanno coda
Non sanno neppure della nostra esistenza
Sbaglio a credere in una città d'oro
Da qualche parte, molto lontano?", gridò

E buttò giù la porta della gabbia e marciò fuori
Afferrò una creatura per la collottola e puntò un dito lontano
"Laggiù, oltre i confini della vostra debole immaginazione
Si ergono le nobili torri della mia città, splendente e dorata
Lasciate che vi porti là e vi mostri una leggenda vivente
Lasciate che vi mostri altri come me.
Perché mai me ne sono andato?"

"Non hanno corna e non hanno coda
Non sanno neppure della nostra esistenza
Sbaglio a credere in una città d'oro
Da qualche parte, molto lontano?", gridò
E pianse

E così partimmo con la bestia e le sue corna
E la sua folle descrizione di casa
Dopo un viaggio di molti giorni raggiungemmo un picco
Dove la bestia si guardò intorno e gridò
Seguimmo il suo sguardo e pensammo forse di stare vedendo
Un pinnacolo d'oro – no, un'illusione ottica, nient'altro
Ma la bestia era svanita e si udì una voce

"Non hanno corna e non hanno coda
Non sanno neppure della nostra esistenza
Sbaglio a credere in una città d'oro
Da qualche parte, molto lontano?", gridò

"Ciao amico, benvenuto a casa"

note
[1] Il gioco di parole non è semplice da rendere in italiano.  L'espressione "trick of the eye" sta circa per "illusione ottica", ma a differenza dell'inglese la nostra non contiene termini facilmente sostituibili con altri, quindi me la sono dovuta cavare alla meno peggio.

[2] Come è facilmente visibile, l'inglese utilizza il singolare anziché il  plurale. L'interpretazione esatta è ovviamente dibattibile, ma la intenderei come una scelta stilistica per indicare appunto un plurale reso in senso un po' aulico e/o fiabesco (una cosa simile si può fare anche in italiano, ma credo renda poco l’idea se abbinata ad oggetti di più di una parola e con descrizioni un po' articolate).

Linkin Park - Hands Held High [traduzione]

Hands Held High - Con le mani in alto

Turn my mic up louder, I got to say something
Lightweights step it aside when we come in
Feel it in your chest, the syllables get pumping
People on the street they panic and start running
Words on loose leaf sheet, complete coming
I jump in my mind, I summon the rhyme I'm dumping
Healing the blind, I promise to let the sun in
Sick of the dark ways we march to the drumming
Jump when they tell us that they wanna see jumping
Fuck that, I wanna see some fists pumping
Risk something, take back what's yours
Say something that you know they might attack you for
Cause I'm sick of being treated like I have before
Like it's stupid standing for what I'm standing for
Like this war's really just a different brand of war
Like it doesn't cater to rich and abandon poor
Like they understand you in the back of their jet
When you can't put gas in your tank
These fuckers are laughing their way to the bank and cashing their check
Asking you to have the passion and have some respect
For a leader so nervous in an obvious way
Stuttering and mumbling for nightly news to replay
And the rest of the world watching at the end of the day
In their living room laughing, like "What did he say?"

(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)

In my living room watching, but I am not laughing
Cause when it gets tense I know what might happen
The world is cold, the bold men take action
Have to react or get blown into fractions
Ten years old, it's something to see
Another kid my age dragged under a jeep
Taken and bound, and found later under a tree
I wonder if he had thought "the next one could be me"
Do you see the soldiers that are out today?
They brush the dust from bullet-proof vests away
It's ironic, at times like this you pray
But a bomb blew the mosque up yesterday
There's bombs on the buses, bikes, roads
Inside your market, your shops, your clothes
My dad, he's got a lot of fear, I know
But enough pride inside not to let that show
My brother had a book he would hold with pride
A little red cover with a broken spine
On the back, he handwrote a quote inside
"When the rich wage war it's the poor who die"
Meanwhile, the leader just talks away
Stuttering and mumbling for nightly news to replay
The rest of the world watching at the end of the day
Both scared and angry, like "What did he say?"

(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)

(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you
(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you
(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you
(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you
(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you
(Amen)
With hands held high into a sky so blue
(Amen)
As the ocean opens up to swallow you


Alzami il volume del microfono, devo dire una cosa
Mezze calzette, fatevi da parte quando entriamo noi
Dovete sentirlo nel petto, le sillabe iniziano a pompare
La gente per strada va nel panico e inizia a scappare
Parole su sottili fogli volanti, un totale avvento
Salto dentro alla mia testa, faccio affiorare le rime che butto fuori
Curando i ciechi, prometto di far entrare la luce del sole
Stanco dei modi oscuri con cui marciamo al ritmo dei tamburi
Saltiamo quando ci dicono che vogliono vederci saltare
Al diavolo, io voglio vedere dei pugni alzati al cielo
Rischiate qualcosa, riprendetevi quello che è vostro
Dite qualcosa per cui sapete che potrebbero attaccarvi
Perché sono stanco di essere trattato come sono stato trattato
Come se fosse stupido battersi per ciò per cui mi batto
Come se questa guerra fosse davvero di un tipo diverso
Come se non soddisfacesse i ricchi e non abbandonasse i poveri
Come se loro vi capissero dal fondo dei loro jet
Quando voi non riuscite neanche fare il pieno alla macchina
Questi stronzi se la ridono e intanto incassano gli assegni
Chiedendo a voi di avere passione e un po' di rispetto
Per un leader così palesemente nervoso
Che farfuglia e balbetta, venendo ritrasmesso dai notiziari della sera
E il resto del mondo lo guarda a fine giornata
Ridendo in salotto, e fa: "Che cosa ha detto?"

(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)

Sono nel mio salotto che guardo, ma non sto ridendo
Perché quando la situazione si fa tesa so cosa può succedere
Il mondo è freddo, gli uomini coraggiosi agiscono
Bisogna reagire o si può finire esplosi in mille pezzi
Quando hai dieci anni, è pesante vedere
Un altro bambino della tua età trascinato sotto una jeep
Preso e legato, e ritrovato poi sotto a un albero
Mi chiedo se avesse pensato "il prossimo potrei essere io"
Li vedi i soldati che ci sono in giro oggi?
Si scrollano via la polvere dai giubbotti antiproiettile
È ironico, in momenti come questi pregheresti
Ma ieri una bomba ha fatto saltare in aria la moschea
Ci sono bombe su autobus, biciclette, strade
Dentro il tuo mercato, i tuoi negozi, i tuoi vestiti
Mio padre ha tantissima paura, lo so
Ma ha abbastanza orgoglio da non farlo vedere
Mio fratello aveva un libro che conservava con orgoglio
Una piccola copertina rossa con il dorso rotto
Sul retro, dentro aveva scritto a mano una citazione
"Quando i ricchi fanno la guerra sono i poveri a morire"
Intanto, il leader non fa altro che parlare
Farfuglia e balbetta, venendo ritrasmesso dai notiziari della sera
Il resto del mondo lo guarda a fine giornata
Spaventato e arrabbiato, e fa: "Che cosa ha detto?"

(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)
(Amen)

(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti
(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti
(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti
(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti
(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti
(Amen)
Con le mani in alto verso un cielo così blu
(Amen)
Mentre l'oceano si spalanca per inghiottirti

Nightwish - Forever Yours [testo e traduzione]

Forever Yours - Per sempre tua

Fare thee well, little broken heart
Downcast eyes, lifetime loneliness

Whatever walks in my heart will walk alone

Constant longing for the perfect soul
Unwashed scenery forever gone

Whatever walks in my heart will walk alone

No love left in me
No eyes to see the heaven beside me
My time is yet to come
So I'll be forever yours

Whatever walks in my heart will walk alone

No love left in me
No eyes to see the heaven beside me
My time is yet to come
So I'll be forever yours

No love left in me
No eyes to see the heaven beside me
My time is yet to come
So I'll be forever yours

Whatever walks in my heart will walk alone



Addio a voi, piccolo cuore spezzato
Occhi abbassati, solitudine di tutta una vita

Qualsiasi cosa cammini nel mio cuore, camminerà sola

Costante desiderio per l'anima perfetta
Sudicio paesaggio per sempre andato

Qualsiasi cosa cammini nel mio cuore, camminerà sola

Niente amore rimasto dentro di me
Niente occhi per vedere il paradiso accanto a me
La mia ora deve ancora arrivare
Quindi sarò per sempre tua

Qualsiasi cosa cammini nel mio cuore, camminerà sola

Niente amore rimasto dentro di me
Niente occhi per vedere il paradiso accanto a me
La mia ora deve ancora arrivare
Quindi sarò per sempre tua

Niente amore rimasto dentro di me
Niente occhi per vedere il paradiso accanto a me
La mia ora deve ancora arrivare
Quindi sarò per sempre tua

Qualsiasi cosa cammini nel mio cuore, camminerà sola

Nightwish - The Islander [testo e traduzione]

The Islander - L'isolano

An old man by a seashore at the end of day
Gazes the horizon with seawinds in his face
Tempest-tossed island, seasons all the same
Anchorage unpainted and a ship without a name

Sea without a shore for the banished one unheard
He lightens the beacon, light at the end of world
Showing the way, lighting hope in their hearts
The ones on their travels homeward from afar

This is for long-forgotten light at the end of the world
Horizon's crying the tears he left behind long ago

The albatross is flying, making him daydream
The time before he became one of the world's unseen
Princess in the tower, children in the fields
Life gave him it all: an island of the universe

Now his love's a memory, a ghost in the fog
He sets the sails one last time saying farewell to the world
Anchor to the water, seabed far below
Grass still in his feet and a smile beneath his brow

This is for long-forgotten light at the end of the world
Horizon's crying the tears he left behind long ago

This is for long-forgotten light at the end of the world
Horizon's crying the tears he left behind long ago


Un anziano su un litorale alla fine del giorno
Fissa l'orizzonte coi venti marini sulla faccia
Isola colpita dalle tempeste, stagioni tutte uguali
Ormeggio non verniciato e una nave senza nome

Mare senza una spiaggia per l'esiliato che nessuno ode
Lui accende il faro, luce alla fine del mondo
Mostrando la via, illuminando la speranza nei loro cuori
Coloro che stanno viaggiando da lontano verso casa

Questo è per una luce a lungo dimenticata alla fine del mondo
L'orizzonte piange le lacrime che lui si è lasciato alle spalle molto tempo fa

L'albatros sta volando, facendolo sognare ad occhi aperti
Il tempo prima che diventasse uno degli invisibili del mondo
Principessa nella torre, bambini nei campi
La vita gli ha dato tutto: un'isola fatta dell'universo

Ora il suo amore è un ricordo, un fantasma nella nebbia
Lui fa vela un'ultima volta dicendo addio al mondo
Àncora nel mare, fondale lontano là sotto
Erba ancòra nei suoi piedi e un sorriso sotto al viso

Questo è per una luce a lungo dimenticata alla fine del mondo
L'orizzonte piange le lacrime che lui si è lasciato alle spalle molto tempo fa

Questo è per una luce a lungo dimenticata alla fine del mondo
L'orizzonte piange le lacrime che lui si è lasciato alle spalle molto tempo fa

The Rasmus - Black Days [traduzione]

Black Days - Giorni neri

Black days, black days
Come back and find me again
Show me your face
You know I've missed you, old friend

I don't need a reason
I just want to feel something
You know that you can hurt me
Everytime I let you in
So come around and save tonight
Hit me with the lightning strike

Black days, black days, come try me
I've got bad blood inside me
Show me your strength, so heavy
Take me, old friend, I'm ready
Black days, black days
(Black days, black days)
Black days, black days
(Black days, black days)

Battles and pains
I've got my sadness in chains
Bear with me, faith
Hold on before it's too late

I don't need a reason
I just want to feel something
You know that you can hurt me
Everytime I let you in
So come around and save tonight
Cause you and me are lost for life

Black days, black days, come try me
I've got bad blood inside me
Show me your strength, so heavy
Take me, old friend, I'm ready
Black days, black days
(Black days, black days)
Black days, black days
(Black days, black days)

So come around and save tonight
Cause you and me are lost for life

(Black days, black days)
(Black days, black days)

Black days, black days, come try me
I've got bad blood inside me
Show me your strength, so heavy
Take me, old friend, I'm ready
Black days, black days
(Black days, black days)
Black days, black days
(Black days, black days)



Giorni neri, giorni neri
Torna a trovarmi di nuovo
Mostrami il tuo volto
Sai che mi sei mancato, vecchio amico

Non mi serve un motivo
Voglio solo provare qualcosa
Sai che puoi farmi male
Ogni volta che ti lascio entrare
Quindi vieni qui e salva stanotte
Colpiscimi col fulmine

Giorni neri, giorni neri, vieni a mettermi alla prova
Ho sangue cattivo dentro di me
Mostrami la tua forza, così pesante
Prendimi, vecchio amico, sono pronto
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)

Battaglie e dolori
Ho la mia tristezza in catene
Resta con me, fede
Resisti prima che sia troppo forte

Non mi serve un motivo
Voglio solo provare qualcosa
Sai che puoi farmi male
Ogni volta che ti lascio entrare
Quindi vieni qui e salva stanotte
Perché tu ed io siamo persi per sempre

Giorni neri, giorni neri, vieni a mettermi alla prova
Ho sangue cattivo dentro di me
Mostrami la tua forza, così pesante
Prendimi, vecchio amico, sono pronto
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)

Quindi vieni qui e salva stanotte
Perché tu ed io siamo persi per sempre

(Giorni neri, giorni neri)
(Giorni neri, giorni neri)

Giorni neri, giorni neri, vieni a mettermi alla prova
Ho sangue cattivo dentro di me
Mostrami la tua forza, così pesante
Prendimi, vecchio amico, sono pronto
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)
Giorni neri, giorni neri
(Giorni neri, giorni neri)

The Rasmus - Something in the Dark [traduzione]

Something in the Dark - Qualcosa nel buio

Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart

No way out
Scream so loud
It makes no sound
It holds me down
It pulls me in
Grabs my soul
I can't say no
So I let go

Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the)
Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the, something in the)

Feel so free
Like I can fly
Inside my dreams
I feel like me

Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the, something in the)
Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the, something in the)
Something in the dark

Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the, something in the)
Something in the dark is on its way
Beating of my heart is not the same
Something in the dark calls out my name
It's tearing me apart
(Something in the, something in the)
Something in the dark



Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi

Nessuna via d'uscita
Grido così forte
Che non fa rumore
Mi tiene giù
Mi attira dentro
Afferra la mia anima
Non posso dire di no
Quindi mi lascio andare

Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel)
Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel, qualcosa nel)

Mi sento così libero
Come se potessi volare
Nei miei sogni
Mi sento me stesso

Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel, qualcosa nel)
Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel, qualcosa nel)
Qualcosa nel buio

Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel, qualcosa nel)
Qualcosa nel buio sta arrivando
Il battito del mio cuore non è più lo stesso
Qualcosa nel buio chiama il mio nome
Mi sta facendo a pezzi
(Qualcosa nel, qualcosa nel)
Qualcosa nel buio

The Rasmus - Paradise [traduzione]

Paradise - Paradiso

I'm dead, but I'm living
I play the part I've been given
Still kicked out of heaven
I'm into nothing new
Every day is a battle
I made a deal with the devil
And now I'm deep into trouble

So tired
I was trying to find a better way
But every day's the same
I'm trying to break the numbness
And it's driving me insane
You could be my saviour
You could be just what I need
So I lay down and pray for something better

Go ahead and leave me paralyzed
There's nothing left to sacrifice
In hell I'm shooting paradise
I'm ready so I'll close my eyes

This is my paradise
This is my paradise

It's gonna hurt but I'm ready
It's clear where I'm heading
Don't call paramedics
I'm into nothing new
I'll be gone in a minute
I'm not afraid to admit it
So wrong but I love it

So tired
I was trying to find a better way
But every day's the same
I'm trying to break the numbness
And it's driving me insane
You could be my saviour
You could be just what I need
So I lay down and pray for something better

Go ahead and leave me paralyzed
There's nothing left to sacrifice
In hell I'm shooting paradise
I'm ready so I'll close my eyes

This is my paradise
This is my paradise

I made a deal with the devil
Every day is a battle
Every day is a battle
This is my paradise
I made a deal with the devil
Every day is a battle
Every day is a battle
This is my paradise
This is my paradise
This is my paradise
This is my paradise



Sono morto, ma sto vivendo
Recito la parte che mi è stata data
Tuttora cacciato dal paradiso
Niente di nuovo nella mia vita [1]
Ogni giorno è una battaglia
Ho fatto un patto col diavolo
E ora sono nei guai fino al collo

Sono così stanco
Stavo cercando di trovare un percorso migliore
Ma ogni giorno è uguale
Sto cercando di spezzare il torpore
E mi sta facendo impazzire
Tu potresti essere il mio salvatore
Tu potresti essere proprio quello di cui ho bisogno
Quindi mi sdraio e prego per qualcosa di meglio

Lasciami pure paralizzato
Non c'è più niente da sacrificare
All'inferno metto in scena il paradiso [2]
Sono pronto, quindi chiudo gli occhi

Questo è il mio paradiso
Questo è il mio paradiso

Farà male ma sono pronto
È evidente dove sono diretto
Non chiamare i paramedici
Niente di nuovo nella mia vita
Tempo un minuto e me ne sarò andato
Non ho paura di ammetterlo
È così sbagliato, ma lo adoro

Sono così stanco
Stavo cercando di trovare un percorso migliore
Ma ogni giorno è uguale
Sto cercando di spezzare il torpore
E mi sta facendo impazzire
Tu potresti essere il mio salvatore
Tu potresti essere proprio quello di cui ho bisogno
Quindi mi sdraio e prego per qualcosa di meglio

Lasciami pure paralizzato
Non c'è più niente da sacrificare
All'inferno metto in scena il paradiso
Sono pronto, quindi chiudo gli occhi

Questo è il mio paradiso
Questo è il mio paradiso

Ho fatto un patto col diavolo
Ogni giorno è una battaglia
Ogni giorno è una battaglia
Questo è il mio paradiso
Ho fatto un patto col diavolo
Ogni giorno è una battaglia
Ogni giorno è una battaglia
Questo è il mio paradiso
Questo è il mio paradiso
Questo è il mio paradiso
Questo è il mio paradiso

note
[1] Letteralmente, ci sono due possibili interpretazioni di I'm into: sto vivendo oppure sono preso da (in senso positivo). Comunque la si voglia leggere, in ogni caso, il significato finale è circa lo stesso: non sto vivendo nulla di nuovo oppure non ho nessuna nuova passione, dei quali ho cercato una sintesi un po' più libera.

[2] La seconda metà di questa frase è di sicuro la parte più ambigua del brano, ma possiamo partire da cosa non è: punto a / voglio raggiungere il paradiso, per la semplice ragione che in quel caso l'espressione corretta sarebbe necessariamente I'm shooting for paradise.

Detto questo, l'interpretazione più immediata e letterale potrebbe essere sparo al paradiso, e quella sarebbe assolutamente corretta. Pensandoci un po', però, mi è venuta in mente un'altra possibilità che forse ha leggermente più senso nel contesto: shoot inteso non come sparare ma come catturare un'immagine, ad esempio scattare una foto (to shoot a photograph) o girare un film (to shoot a movie). In questo caso, il senso effettivo facendo un passaggio logico ulteriore potrebbe essere "Sono all'inferno e faccio finta di essere in paradiso", o "mi comporto come se fossi in paradiso".

La frase rimane comunque più che dibattibile, e sono aperto a possibili interpretazioni che per ora mi sono sfuggite.

Nightwish - Eva [testo e traduzione]

Eva - Eva

6:30 winter morn
Snow keeps falling, silent dawn
A rose by any other name
Eva leaves her Swanbrook home
A kindest heart which always made
Me ashamed of my own
She walks alone but not without her name

Eva flies away
Dreams the world far away
In this cruel children's game
There's no friend to call her name
Eva sails away
Dreams the world far away
The good in her will be my sunflower field

Mocked by man to depths of shame
Little girl with life ahead
For a memory of one kind word
She would stay among the beasts
Time for one more daring dream
Before her escape, Edenbeam
We kill with her own loving heart

Eva flies away
Dreams the world far away
In this cruel children's game
There's no friend to call her name
Eva sails away
Dreams the world far away
The good in her will be my sunflower field

Eva flies away
Dreams the world far away
In this cruel children's game
There's no friend to call her name
Eva sails away
Dreams the world far away
(Dreams the world)
The good in her will be my sunflower field



6:30 di una mattina d'inverno
La neve continua a cadere, un'alba muta
Una rosa, comunque la si voglia chiamare [1]
Eva lascia la sua casa a Swanbrook
Un cuore così gentile che mi ha sempre
Fatto vergognare del mio
Lei cammina da sola, ma non senza un nome

Eva vola via
Sogna il mondo lontano
In questo crudele gioco di bambini
Non ci sono amici che chiamino il suo nome
Eva salpa via
Sogna il mondo lontano
Il bene dentro di lei sarà il mio campo di girasoli

Derisa dall'uomo fino alla più profonda vergogna
Ragazzina con una vita davanti
Per il ricordo di una singola parola gentile
Resterebbe tra le bestie
È tempo di un altro sogno audace
Prima della sua fuga, raggio di Eden
Che uccidiamo con il suo stesso cuore amorevole

Eva vola via
Sogna il mondo lontano
In questo crudele gioco di bambini
Non ci sono amici che chiamino il suo nome
Eva salpa via
Sogna il mondo lontano
Il bene dentro di lei sarà il mio campo di girasoli

Eva vola via
Sogna il mondo lontano
In questo crudele gioco di bambini
Non ci sono amici che chiamino il suo nome
Eva salpa via
Sogna il mondo lontano
(Sogna il mondo)
Il bene dentro di lei sarà il mio campo di girasoli

note
[1] In inglese questa è la contrazione di un modo di dire, che per esteso recita a rose by another name would smell as sweet (una rosa chiamata in un altro modo avrebbe un profumo ugualmente dolce); dato che non mi risulta esista in italiano una frase fatta equivalente per senso e ambito lessicale ho solo cercato di mantenere il messaggio di fondo il più chiaro possibile senza cambiare gli elementi della metafora.

Nightwish - The Poet and the Pendolum [testo e traduzione]

The Poet and the Pendolum - Il poeta e il pendolo


WHITE LANDS OF EMPATHICA - BIANCHE TERRE DI EMPATHICA

(The end)
(The songwriter’s dead)
(The blade fell upon him)
(Taking him to the white lands)
(Of Empathica)
(Of Innocence)
(Empathica)
(Innocence)


(La fine)
(Il compositore è morto)
(La lama è caduta su di lui)
(Portandolo nelle bianche terre)
(Di Empathica)
(Dell'Innocenza)
(Empathica)
(Innocenza)


HOME - CASA

The dreamer and the wine
Poet without a rhyme
A widowed writer torn
Apart by chains of hell
One last perfect verse
Is still the same old song
Oh Christ, how I hate
What I have become
Take me home

Getaway, runaway, fly away
Lead me astray to dreamer's hideaway
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world
Forgive me
I have but two faces
One for the world
One for God
Save me
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world

My home was there and then
Those meadows of heaven
Adventure-filled days
One with every smiling face
Please, no more words
Thoughts from a severed head
No more praise, tell
Me once my heart goes right
Take me home

Getaway, runaway, fly away
Lead me astray to dreamer’s hideaway
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world
Forgive me
I have but two faces
One for the world
One for God
Save me
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world


Il sognatore e il vino
Poeta senza una rima
Uno scrittore vedovo fatto
A pezzi da catene d'inferno
Un ultimo verso perfetto
È sempre la stessa vecchia canzone
Oh Cristo, come odio
Ciò che sono diventato
Portatemi a casa

Una fuga, un ragazzo scappato di casa, volare via
Portatemi per la cattiva strada fino al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo
Perdonatemi
Non ho che due facce
Una per il mondo
Una per Dio
Salvatemi
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo

La mia casa era in quel posto e in quel momento
Quei prati del paradiso
Giorni pieni di avventura
Una con ogni volto sorridente
Per favore, basta parole
Pensieri da una testa mozzata
Basta lodi, ditemi
Quando il mio cuore volgerà per il meglio
Portatemi a casa

Una fuga, un ragazzo scappato di casa, volare via
Portatemi per la cattiva strada fino al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo
Perdonatemi
Non ho che due facce
Una per il mondo
Una per Dio
Salvatemi
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo


THE PACIFIC - IL PACIFICO

Sparkle my scenery
With turquoise waterfall
With beauty underneath
The Ever Free
Tuck me in
Beneath the blue
Beneath the pain
Beneath the rain
Goodnight kiss
For a child in time
Swaying blade
My lullaby

On the shore we sat and hoped
Under the same pale moon
Whose guiding light chose you
Chose you all

"I’m afraid. I’m so afraid. Being raped again, and again, and again. I know I will die alone. But loved. You live long enough to hear the sound of guns, long enough to find yourself screaming every night, long enough to see your friends betray you. For years I’ve been strapped unto this altar. Now I only have 3 minutes and counting. I just wish the tide would catch me first and give me a death I always longed for."


Fate rilucere il mio paesaggio
Con una cascata turchese
Con bellezza sottostante
Il Sempre Libero
Mettetemi a letto
Sotto al blu
Sotto al dolore
Sotto alla pioggia
Bacio della buonanotte
Per un bambino nel tempo
Lama oscillante
La mia ninnananna

Sulla spiaggia siamo stati seduti e abbiamo sperato
Sotto alla stessa luna pallida
La cui luce-guida ha scelto voi
Ha scelto voi tutti

"Ho paura. Ho così tanta paura. Venire violentato più e più e più volte. So che morirò solo. Ma amato. Si vive abbastanza a lungo da sentire il suono di armi da fuoco, abbastanza a lungo da ritrovarti a gridare ogni notte, abbastanza a lungo da vedere i tuoi amici tradirti. Per anni sono stato legato a questo altare. Ora ho solo 3 minuti che stanno scorrendo. Desidero solo che la marea mi raggiunga per prima e mi dia una morte che ho sempre desiderato."


DARK PASSION PLAY - RAPPRESENTAZIONE DELLA PASSONE OSCURA

Second robber to the right of Christ
Cut in half - infanticide
The world will rejoice today
As the crows feast on the rotting poet

Everyone must bury their own
No pack to bury the heart of stone
Now he's home in hell, serves him well
Slain by the bell, tolling for his farewell

The morning dawned upon his altar
Remains of the dark passion play
Performed by his friends without shame
Spitting on his grave as they came

Getaway, runaway, fly away
Lead me astray to dreamer’s hideaway
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world
Forgive me
I have but two faces
One for the world
One for God
Save me
I cannot cry cause the shoulder cries more
I cannot die, I, a whore for the cold world

"Today, in the year of our Lord 2005, Tuomas was called from the cares of the world. He stopped crying at the end of each beautiful day. The music he wrote had too long been without silence. He was found naked and dead, with a smile in his face, a pen and 1000 pages of erased text."

(Save me)


Secondo ladro alla destra di Cristo
Tagliato a metà - infanticida
Il mondo oggi esulterà
Mentre i corvi banchettano sul poeta in decomposizione

Ciascuno deve seppellire i propri
Nessun branco a seppellire il cuore di pietra
Ora casa sua è l'inferno, gli sta bene
Ucciso dalla campana, che suonava per dirgli addio

Il mattino ha albeggiato sul suo altare
Resti della rappresentazione della Passione oscura
Messa in scena senza vergogna dai suoi amici
Che sputavano sulla sua tomba mentre arrivavano

Una fuga, un ragazzo scappato di casa, volare via
Portatemi per la cattiva strada fino al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo
Perdonatemi
Non ho che due facce
Una per il mondo
Una per Dio
Salvatemi
Non posso piangere perché la spalla piange di più
Non posso morire, io, una puttana del freddo mondo

"Oggi, nell'anno del Signore 2005, Tuomas è stato separato dalle sollecitudini del mondo. Ha smesso di piangere alla fine di ogni splendido giorno. La musica che ha scritto era stata troppo a lungo senza silenzio. È stato ritrovato nudo e morto, con un sorriso sul volto, una penna e 1000 pagine di testo cancellato."

(Salvatemi)


MOTHER AND FATHER - MADRE E PADRE

Be still, my son
You're home
Oh, when did you
Become so cold?
The blade will keep on descending
All you need is to feel my love

Search for beauty, find your shore
Try to save them all, bleed no more
You have such oceans within
In the end I will always love you

(The beginning)


Non muoverti, figlio mio
Sei a casa
Oh, quand'è che sei
Diventato così freddo?
La lama continuerà a calare
Non ti serve altro che sentire il mio amore

Cerca la bellezza, trova la tua spiaggia
Prova a salvarli tutti, non sanguinare più
Hai dei tali oceani dentro di te
Alla fine io ti amerò sempre

(L'inizio)

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP