My Chemical Romance - The End.; confronto di traduzione

L) Come ho già detto tante volte, tradurre i My Chemical Romance non è cosa facile. Ma, nel leggere questo, sono rimasto davvero stupito: perché non ci sono solo "errori" dove io ho interpretato diversamente, ne è semplicemente pieno! Notare anche che sotto, bontà loro, è stato pubblicato il testo in inglese, tanto per potersi accertare che tutti gli errori siano proprio nella traduzione. Ora però basta con le parole e diamo il via alle danze.

The End. - Fine.

Now come one come all to this tragic affair
Wipe off that makeup, what's in is despair [1]
So throw on the black dress, mix in with the lot
You might wake up and notice you're someone you're not

If you look in the mirror and don't like what you see
You can find out firsthand what it's like to be me [2]
So gather 'round piggies and kiss this goodbye [3]
I'd encourage your smiles I'll expect you won't cry [4]

Another contusion, my funeral jag [5]
Here's my resignation, I'll serve it in drag [6]
You've got front row seats to the penitence ball [7]
When I grow up I want to be nothing at all!

I said yeah, yeah!
I said yeah, yeah!

C'mon C'mon C'mon I said
(Save me!) Get me the hell out of here [8]
(Save me!) Too young to die and my dear [8]
(You can't!) If you can hear me just walk away and [8]
(Take me!)


Adesso venga uno, vengano tutti, a questa tragica vicenda
strofinatevi il volto per eliminare il trucco, il peccato è risparmiare [1]
quindi infilate in fretta quel vestito nero, mischiatevi alla folla
potreste svegliarvi e notare che siete qualcuno che in realtà non siete
se guardate nello specchio e non vi piace quel che vedete,
potrete trovare la nostra prima mano, quello che sembra essere me [2]
quindi, signore, radunatevi e baciate questo addio e [3]
incoraggiate quei sorrisi, e poi dividetevi, potrete volare [4]

un'altra contusione, la traccia audio del mio funerale, [5]
ha la mia dimissione
, un'immensa mancanza, [6]
voi avete conservato delle file di sedie frontali
a quei penitenti, [7]
quando cresco non voglio essere proprio niente


si, si si, ho detto si, avanti

metti la tua mano nella mia, dimmi che tu, dimmi che un giorno, [8]
se riesci a sentirmi, semplicemente camminerai via [8]


Venga ora uno, venite tutti a questa tragica faccenda
Pulitevi da quel trucco, qui dentro c'è disperazione [1]
Infilatevi dunque l'abito nero, mescolatevi alla moltitudine
Potreste svegliarvi e accorgervi di essere qualcuno che non siete

Se guardate nello specchio e non gradite quel che vedete
Potrere scoprire di persona com'è essere me [2]
Radunatevi dunque attorno, porcellini, e date l'addio a tutto questo [3]
Io vi incoraggerò a sorridere, mi aspetterò che non piangiate [4]

Un'altra contusione, la mia morte esagerata [5]
Queste sono le mie dimissioni, le notificherò con noia [6]
Avete posti in prima fila per il ballo della penitenza? [7]
Quando crescerò non voglio essere assolutamente nulla!

Ho detto oh sì, oh sì!
Ho detto oh sì, oh sì!

Froza Forza Forza ho detto
(Salvami!) Diamine, portami fuori da qui [8]
(Salvami!) Troppo giovane per morire e, mia cara [8]
(Non puoi!) Se puoi sentirmi vattene via e [8]
(Portami con te!)

note
[1] Due errori in un solo periodo: il primo puramente di distrazione, visto che è stato letto what's sin invece di what's in; il secondo un po' più interessante, visto che despair non può in nessun caso neanche andare vicino a voler dire risparmiare. Un inizio promettente.

[2] Questo era quasi dovuto. First hand è un avverbio, e vuol dire in modo diretto, quindi qui in prima persona. Sarebbe comunque interessante scoprire cos'è questa prima mano.

[3] Anche qui vale per due. Il piggies è discutibile nel suo significato metaforico, ma non certo in quello letterale: maiali. Perché mai signore, oltretutto al femminile? Procediamo. Altra frase fatta che si trova ovunque: to kiss something/someone goodbye vuol dire (come è anche abbastanza intuibile) dare il bacio d'addio a qualcosa/qualcuno. Siamo a 5 errori seri in 7 righe; più denso del nichel.

[4] So che dovrei dire qualcosa in questa nota, ma sinceramente non so cosa. Passare alla nota 5.

[5] L'errore qui riguarda questo misterioso funeral jag, secondo me un gioco di parole con crying jag, ovvero pianto incontrollabile. Qui potrei essere magnanimo e dire che in fondo era difficile, se non che prima qualcuno deve spiegarmi un possibile nesso logico tra jag e colonna sonora.

[6] Quando si scatena la fantasia di una 14enne (facendo i calcoli dal suo profilo sul mitico fuoriditesta.it) che non sa un tubo di inglese ma che in compenso crede fermamente che i MyChemy siano un gruppo troppo emo e troppo trendy, io posso solo togliermi il cappello e cedere il passo. Davvero, qui non ha senso commentare nel dettaglio, per il fatto che evidentemente quello che non si sapeva è stato inventato di sana pianta sul posto; yllesh si è ufficialmente guadagnata il titolo di peggiore traduttrice (se non l'ha preso anche lei dalla paginina magica di angolotesti, che mannaggia a loro non lasciano una cronologia delle pubblicazioni) e questo testo come peggiore traduzione che mi siano mai capitate tra le mani.

[7] Secondo me è una domanda, ma questo è a parte. Questa riga è molto rimaneggiata e ragionando un attimo si potrebbe anche prenderla per valida, ma sottolineo ancora una volta che le poche parole dal significato (più o meno) chiaro sono state usate per costruire una frase che lì non è scritta.

[8] Anche qui non so sinceramente cosa dire... da oggi la mia vita ha un po' più di senso.


Palma d'oro del vincitore, meritatissima. In fede, Lorenzo TP, 9 gennaio 2012. Se troverò mai qualcosa di peggio ve lo dirò all'istante.

E non preoccuparti; mi è piaciuta, tanto. Sono un po' commosso anch'io, a dire il vero.

0 commenti:

Posta un commento

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP