David Usher - The Music (traduzione)

The Music - La musica

Baby, baby, don't be late
The world is ending
I can't change the way I feel about you now
New York is cold as ever
But still I go out every night
And hide myself among the lights
Bathe in all the pretty things the city brings
The bodies glisten and they shine
Like the stars we're born to die
Like these roses we all will fade

I'm counting the cars
On the freeway below
Lost in the music
All the foolishness of our lives
Speeding out of control
Lost in the music
In the music

Baby, baby, please don't cry
Wipe the guilt out from your eyes
And leave your conscience on the bed
There's no one innocent here
In the mirror you'll find faith
Plastic flowers never fade
But we all turn to grey

I'm counting the cars
On the freeway below
Lost in the music
All the foolishness of our lives
Speeding out of control
Lost in the music
In the music

I've lost my way, I've lost it all
I've lost my way

Baby, baby, please don't cry
Wipe the guilt out from your eyes
Pick yourself up off the bed
There's no one innocent here
The bodies glisten and they shine
Like the stars we're born to die
Like these roses we all will fade

I'm counting the cars
On the freeway below
Lost in the music
All the foolishness of our lives
Speeding out of control
Lost in the music

I'm counting the cars
On the freeway below
Counting the lights
At the end of it all
I'm counting the cars
On the freeway below
Lost in the music
In the music
In the music
In the music
In the music
In the music


Piccola, piccola, non fare tardi
Il mondo sta finendo
Non posso cambiare i miei sentimenti per te
New York è fredda come sempre
Ma continuo ad uscire tutte le sere
E mi nascondo tra le luci
Mi immergo in tutte le cose carine che la città offre
I corpi risplendono e luccicano
Come le stelle siamo nati per morire
Come queste rose tutti ci scoloriamo

Sto contando le auto
Sull'autostrada qui sotto
Perso nella musica
Tutta la stupidità delle nostre vite
Che accelera senza nessun controllo
Perso nella musica
Nella musica

Piccola, piccola, per favore, non piangere
Togliti la colpa dagli occhi
E lascia la tua coscienza sul letto
Non c'è nessuno di innocente qui
Nello specchio ritrovi la fiducia
I fiori di plastica non si scoloriscono mai
Ma noi diventiamo tutti grigi

Sto contando le auto
Sull'autostrada qui sotto
Perso nella musica
Tutta la stupidità delle nostre vite
Che accelera senza nessun controllo
Perso nella musica

Nella musica
Ho perso la mia strada, ho perso tutto
Ho perso la mia strada

Piccola, piccola, per favore, non piangere

Togliti la colpa dagli occhi
Tirati su, togliti dal letto
Non c'è nessuno di inocente qui
I corpi risplendono e luccicano
Come le stelle siamo nati per morire
Come queste rose tutti ci scoloriamo

Sto contando le auto
Sull'autostrada qui sotto
Perso nella musica
Tutta la stupidità delle nostre vite
Che accelera senza nessun controllo
Perso nella musica

Sto contando le auto
Sull'autostrada qui sotto
Conto le luci
Alla fine di tutto
Sto contando le auto
Sull'autostrada qui sotto
Perso nella musica
Nella musica
Nella musica
Nella musica
Nella musica
Nella musica

0 commenti:

Posta un commento