Evanescence - What You Want; confronto di traduzione

(Per la versione di Sara, vedere qui)

L) Questa sera mi sentivo particolarmente ispirato per un confronto, così ho deciso di cercare qualche "bella" traduzione in giro. Mi sono detto: qual è la canzone dell'ultimo album degli Evanescence che ha avuto più successo? Senza dubbio What You Want. E indovinate un po'; qual è la canzone dell'ultimo album degli Evanescence che è stata tradotta alla cazzo di cane su airdave?

What You Want - Quello che vuoi

Do what you what you want
If you have a dream for better [1]
Do what you what you want
Till you don't want it anymore [2]
(Remember who you really are)
Do what you what you want
Your world's closing in on you now [3]
(It isn't over)
Stand and face the unknown [4]
(Got to remember who you really are) [5]

Every heart [6]
In my hand [6]
Is like a pale reflection [6]

Hello, hello, remember me?
I'm everything you can't control
Somewhere beyond the pain
There must be a way to believe we can break through [7]

Do what you what you want
You don't have to lay your life down [8]
(It isn't over)
Do what you what you want
Till you find what you're looking for
(Got to remember who you really are)

But every hour [9]
Slipping by [9]
Screams that I have failed you [9]

Hello, hello, remember me?
I'm everything you can't control
Somewhere beyond the pain
There must be a way to believe
Hello, hello, remember me?
I'm everything you can't control
Somewhere beyond the pain
There must be a way to believe

There's still time
Close your eyes
Only love will guide you home
(Only love)
Tear down the walls and free your soul
Till we crash [10]
We're forever spiraling [10]
Down, down, down, down [10]

Hello, hello, it's only me [11]
Infecting everything you love
Somewhere beyond the pain
There must be a way to believe

Hello, hello, remember me?
I'm everything you can't control
Somewhere beyond the pain
There must be a way to learn forgiveness
Hello, hello, remember me?
I'm everything you can't control
Somewhere beyond the pain
There must be a way to believe we can break through

(Remember who you really are)
Do what you what you want


Fai quello quello che vuoi, se hai un sogno per il meglio [1]
Fai quello quello che vuoi fino a che non lo vuoi ulteriolmente 
[2]
(ricorda chi sei veramente)
Fai quello quello che vuoi, chiudendo il tuo mondo su di te ora 
[3]
(non è finita)
Stacci e affronta l'ignoto 
[4]
(hai avuto modo di ricordare chi sei veramente) 
[5]
Ogni cuore nelle mie mani come un pallido riflesso 
[6]

Ciao, ciao ti ricordi di me?
Sono tutto quello che non si può controllare
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per credere di poter sfondare 
[7]

Fai quello quello che vuoi , non devi gettare la tua vita in basso 
[8]
(non è finita)
Fai quello quello che vuoi fino a trovare quello che stai cercando
(hai avuto modo di ricordare chi sei veramente)
Ma ogni ora sta scivolando verso le urla che ti ho mancato 
[9]

Ciao, ciao ricordi di me?
Sono tutto quello che non si può controllare
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per credere
Ciao, ciao ricordi di me?
Sono tutto quello che non si può controllare
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per credere

C'è ancora tempo
Chiudi gli occhi
Solo l'amore ti guiderà a casa
Abbatti i muri e libera la tua anima
Finchè non crolliamo discendiamo una spirale giù, giù, giù, giù 
[10]

Ciao, ciao, è solo a me 
[11]
Infettando tutto ciò che ami
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per credere

Ciao, ciao ricordi di me?
Sono tutto quello che non si può controllare
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per imparare il perdono
Ciao, ciao ricordi di me?
Sono tutto quello che non si può controllare
Da qualche parte al di là del dolore ci deve essere un modo per credere di poter sfondare



Fai quello che - quello che vuoi
Se hai un sogno per migliorare le cose [1]
Fai quello che - quello che vuoi
Finché non vorrai più farlo [2]
(Ricordati chi sei veramente)
Fai quello che - quello che vuoi
Il tuo mondo ti si stringe sempre più addosso [3]
(Non è finita)
Resta in piedi e affronta l'ignoto [4]
(Devi ricordarti chi sei veramente) [5]

Tutto il coraggio [6]
Che ho nelle mani [6]
E' come un pallido riflesso [6]

Ciao, ciao, ti ricordi di me?
Io sono tutto quello che non puoi controllare
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per credere che possiamo farcela [7]

Fai quello che - quello che vuoi
Non hai bisogno di sacrificare la tua vita [8]
(Non è finita)
Fai quello che - quello che vuoi
Finché non troverai quello che stai cercando
(Devi ricordarti chi sei veramente)

Ma ogni ora [9]
Che se ne va [9]
Grida che ti ho deluso [9]

Ciao, ciao, ti ricordi di me?
Io sono tutto quello che non puoi controllare
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per credere
Ciao, ciao, ti ricordi di me?
Io sono tutto quello che non puoi controllare
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per credere

C'è ancora tempo
Chiudi gli occhi
Solo l'amore ti guiderà fino a casa
(Solo l'amore)
Abbatti i muri e libera la tua anima
Finché non ci schiantiamo [10]
Continuiamo a cadere [10]
Sempre più giù [10]

Ciao, ciao, sono solo io [11]
Che infetto tutto ciò che ami
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per credere

Ciao, ciao, ti ricordi di me?
Io sono tutto quello che non puoi controllare
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per imparare a perdonare
Ciao, ciao, ti ricordi di me?
Io sono tutto quello che non puoi controllare
Da qualche parte, al di là del dolore,
Deve esserci un modo per credere che possiamo farcela

(Ricordati chi sei veramente)
Fai quello che - quello che vuoi

note
[1] Cominciamo bene. Chiaramente qui hanno tradotto alla lettera, ma forse leggendo una frase che non ha nessun senso c'è da farsi qualche domanda, no? No, a quanto pare.

[2] Questa è fantastica; erano anni che non trovavo qualcuno che sbagliava una negazione. Per chi non se ne intendesse molto, in inglese la doppia negazione è praticamente inesistente, esattamente come da noi lo è la singola: quando in italiano dici non ho fatto niente in inglese va tradotto con non ho fatto qualsiasi cosa (I didn't do anything), d'altra parte anche logicamente più corretto. Evidentemente la fatina buona delle traduzioni non ha mai bussato alla porta di chi per una canzone prepara una pagina chilometrica con interviste al gruppo, rumors pre-pubblicazione, preview del singolo di preview, singolo e alla fine pubblica questo testo illeggibile.

[3] La prima critica che faccio qui è riguardo il tempo verbale, palesemente inconciliabile col discorso che si sta facendo (da quanto ho visto fino a oggi sono uno dei pochissimi traduttori di canzoni che si rende conto che le righe dei testi sono COLLEGATE TRA LORO A FORMARE UN DISCORSO, e non sono solo AFORISMI CASUALI MESSI IN FILA). Lasciamo perdere la resa italiana, soprattutto visto il resto di cui c'è da parlare...

[4] Devo dire che stacci non me l'aspettavo. Lodevole lo sforzo di fantasia per rendere in italiano un verbo intraducibile alla lettera, peccato che - oltre ad avere poco senso di per sé - il senso non fosse quello.

[5] Qui invece la fantasia non era richiesta; va da sé che se non si sa l'inglese tradurre dall'inglese può risultare difficile.

[6] Qui vanno ripartite bene le colpe per quello che leggete in blu. Per cominciare, il testo inglese della loro pagina accorpa erroneamente 's ad hand, trasformando un verbo nella pluralizzazione di un sostantivo; preciso anche che il significato di heart è tutt'altro che immediato (anche se è abbastanza immediato il capire che cuore non va bene) e che ci ho pensato un po' per trovare un'interpretazione convincente. Resta il fatto che se dopo neanche un quarto della canzone ti rendi conto che non stai capendo un accidenti di niente converrebbe fermarsi un momento a riflettere prima di andare oltre, cosa evidentemente non fatta.

[7] Questa nota non è per segnalare un vero e proprio errore, piuttosto una sfumatura interpretativa. Alla lettera break through vuol dire davvero sfondare qualcosa, ma, in senso figurato (quello che si trova più spesso), rappresenta piuttosto il superamento di una difficoltà o di una situazione ostile. La tentazione di riunificare i due significati può essere forte, come hanno fatto qui. Bisogna però tenere conto che l'italiano sfondare, preso figurativamente, copre uno spettro di significati molto più ridotto di break through, limitandosi al solo fare successo, e non avvicinandosi affatto al generico sforzo per affrontare un problema. In questo caso potrebbe, e sottolineo il condizionale, anche essere questo il senso effettivamente assunto dal verbo inglese, ma personalmente non me la sento di troncare tutta una gamma di possibilità di significato solo per avere la soddisfazione di avere mantenuto il termine originale anche in un suo significato che di certo qui non ha.

[8] Se dovessi cercare un'interpretazione letterale di lay your life down probabilmente finirei anch'io in qualcosa di simile; non devo, visto che è una frase fatta.

[9] Ed ecco il capolavoro di questa traduzione. E' difficile incominciare l'analisi di qualcosa di completamente sbagliato. Andiamo alla lettera: but every hour (ma ogni ora, e fin qui ci siamo) slipping by (che scivola via; è sì un verbo riferito a every hour, ma i participi presenti inglesi non possono mai fungere, in forme del genere, da verbo della principale, diventando automaticamente delle subordinate) screams that I have failed you (grida che io ti ho deluso; verso non c'è da nessuna parte, oppure è stato visto nel by, che ovviamente non può avere nulla a che spartire. Era qui il vero verbo principale, peccato che sia diventato un sostantivo). Notevole il fatto che tutti gli elementi della frase siano stati considerati anche se il risultato non ha alcun senso: le urla che ti ho mancato è palesemente un periodo sbagliato, visto che mancare non è un verbo che può reggere un complemento di termine - o, se lo si intende come far pesare la propria mancanza su qualcuno (allontanandosi dall'inglese, ma facciamo finta di niente), ha bisogno di essere come ausiliare, e non di avere. Insomma, abbiamo tirato fuori una bella frasettina che pur di essere in qualche modo ricollegabile al corrispettivo in inglese non ha il minimo senso, nevvero?

[10] Un plauso per avere capito bene l'incastro dei due verbi, un rimprovero sulla resa di spiral down: alla lettera vuol dire sì cadere disegnando una spirale (e sottolineo disegnare, signor Italiano), ma si trova spesso usato per indicare una generica caduta incontrollata, non necessariamente dalla forma così precisa. La ripetizione di down è un'enfatizzazione del proseguo della caduta, e anche se la mia traduzione risulta certamente meno poetica dell'originale personalmente sono per la chiarezza prima di tutto.

[11] Questo è semplicemente gratuito e senza senso; probabilmente non avevano più voglia di capire cosa stavano scrivendo, anche perché fino a qui c'erano ben poche cose di senso compiuto. Degna ultima nota per questo lavoro.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

è bello vedere siti con traduzioni fatte bene, testi come quello in azzurro sono più dannosi che utili. E' un lavoro decisamente apprezzabile.

Piccola nota: ascoltando la canzone ho sempre pensato al "failed you" del punto [9] come a "ti ho abbandonato" (nonostante la prima traduzione che si trova di "to fail someone" sia "deludere" penso che quell'accezione sia più in sintonia con la canzone)

TraductionProduction ha detto...

L) Prima di tutto, grazie.

Rigurdo alla nota: per quello che so, qualora "fail" abbia il significato di "abbandonare" si riferisce ad un abbandono morale e non materiale; nel senso che si può usare per dire frasi come "abbandonare" qualcuno ai suoi problemi, ma - almeno io con questo senso non l'ho mai visto - non per "abbandonare" qualcuno andandosene di casa. Sarebbe comunque possibile intendere questa frase prendendo il verbo nel primo dei due significati, ma personalmente credo che genererebbe più confusione che altro. Fail è uno di quei verbi che non hanno confini precisi di interpretazione, ed è sempre un rischio cercare di diventare troppo specifici quando si traduce; non sapendo per certo quale accezzione era quella voluta, preferisco usarne una che lascia più spazio all'immaginazione che mettere un paletto così netto, anche se pienamente plausibile.

TraductionProduction ha detto...

L) Piccola rettifica: ero convinto (andavo a memoria, e sono anche rimasto fregato da quello che hai detto tu) che nella mia traduzione avessi scritto "deluso"; parlavo di quella forma, quando dicevo che è meglio restare sul generale. E penso che metterò quella nel testo. Grazie della segnalazione.

Luca ha detto...

Di nulla :)
Immaginavo ci fosse una svista di mezzo in quella frase ;)
Comunque concordo sul fatto che sia meglio restare sul generale nelle traduzioni, a cercare di andare troppo nello specifico si rischia di fare casino (o dare interpretazioni sbagliate)

Posta un commento

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP