Kamelot - EdenEcho [testo e traduzione]

EdenEcho - Eco dell'Eden

First you said that you would never leave me
Merry were my days
Then you told me life is never easy
And left without a trace

But how come I want you
Like the soil yearns for the rain

Won't you light up
Won't you light up my life
Let my soul breathe
Tell me wrong tell me right
You're my mind cage
Like a mountain far away
You were always there
Dressed in summer white

You will never know how much I miss you
Or open to my fear
Find the maze I made my way through
And enter if you dare

How come I want you
Like the soil yearns for the rain

Won't you light up
Won't you light up my life
Let my soul breathe
Tell me wrong tell me right
You're my mind cage
Like a mountain far away
You were always there
Dressed in summer white

Remember my name
And paint the darkness with your light
Go sing your song for all the broken hearted
Like Eden echoes in my head
The unforgiven gave you all

Won't you light up
Won't you light up my life
Let my soul breathe
Tell me wrong tell me right
You're my mind cage
Like a mountain far away
You were always there
Dressed in summer white


Prima hai detto che non mi avresti mai lasciato
I miei giorni erano lieti
Poi mi hai detto che la vita non è mai facile
E sei sparita nel nulla

Ma come mai ti voglio
Quanto il suolo brama la pioggia?

Perché non illumini
Perché non illumini la mia vita?
Lascia respirare la mia anima
Dimmi cosa è giusto, cosa è sbagliato
Sei la mia cella mentale
Come una montagna lontana
Sei sempre stata lì
Vestita di un bianco estivo

Non saprai mai quanto mi manchi
Né prenderai parte alla mia paura
Trova il labirinto in cui mi sono avventurato
Ed entraci, se hai il coraggio

Come mai ti voglio
Quanto il suolo brama la pioggia?

Perché non illumini
Perché non illumini la mia vita?
Lascia respirare la mia anima
Dimmi cosa è giusto, cosa è sbagliato
Sei la mia cella mentale
Come una montagna lontana
Sei sempre stata lì
Vestita di un bianco estivo

Riporta alla mente il mio nome
E tingi le tenebre con la tua luce
Poi canta la tua canzone per tutti quelli con il cuore spezzato
Nella mia testa come degli echi dell'Eden
Chi non è stato perdonato ti aveva dato tutto

Perché non illumini
Perché non illumini la mia vita?
Lascia respirare la mia anima
Dimmi cosa è giusto, cosa è sbagliato
Sei la mia cella mentale
Come una montagna lontana
Sei sempre stata lì
Vestita di un bianco estivo

0 commenti:

Posta un commento

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP