David Usher - Life Of Bees (traduzione)

Life Of Bees - Vita da api

Always believed we could fly
Through this life of bees
Seems so illogical
Withered and worn you decide
To burn off your wings
I've grown so uncomfortably numb
With the skin I've been living in

The wings they uncurl
Like the strangest of birds
We're all breaking down again
As I look to the sky
Through the fallout tonight
We're all breaking down again
We're all breaking down again

Quietly the blind leading the blind
Deny all our senses
Feels quite unusual
Pretending the cruelty is kind
Still you defend it
And I feel so uncomfortably numb
With the pain that you're living in

The wings they uncurl
Like the strangest of birds
We're all breaking down again
As I look to the sky
Through the fallout tonight
We're all breaking down again
We're all breaking down

Again
For the first time
Again
For the first time
I can see the world

Always believed we could fly
Through this life of bees
And I feel so uncomfortably numb
With the scare that we're living in

The wings they uncurl
Like the strangest of birds
We're all breaking down again
As I look to the sky
Through the fallout tonight
We're all breaking down again
We're all breaking down again
We're all breaking down

Again


Avevo sempre pensato che potessimo volare
In questa vita da api
Sembra così illogico
Sfiorito e logoro decidi
Di cauterizzarti le ali
Sono diventato così insopportabilmente insensibile
Alla pelle in cui ho sempre vissuto

Le ali si spiegano
Come il più strano degli uccelli
Cadiamo tutti di nuovo giù
Mentre guardo il cielo
Attraverso il cataclisma di questa notte
Cadiamo tutti di nuovo giù
Cadiamo tutti di nuovo giù

Con discrezione il cieco fa da guida al cieco
Rinneghiamo tutti i nostri sensi
Fa uno strano effetto
Fingere che la crudeltà sia gentile
Continui ancora a difenderla
E mi sento così insopportabilmente insensibile
Al dolore in cui vivi

Le ali si spiegano
Come il più strano degli uccelli
Cadiamo tutti di nuovo giù
Mentre guardo il cielo
Attraverso il cataclisma di questa notte
Cadiamo tutti di nuovo giù
Cadiamo tutti giù

Di nuovo
Per la prima volta
Di nuovo
Per la prima volta
Riesco a vedere il mondo

Avevo sempre pensato che potessimo volare
In questa vita da api
E mi sento così insopportabilmente insensibile
Alla paura in cui viviamo

Le ali si spiegano
Come il più strano degli uccelli
Cadiamo tutti di nuovo giù
Mentre guardo il cielo
Attraverso il cataclisma di questa notte
Cadiamo tutti di nuovo giù
Cadiamo tutti di nuovo giù
Cadiamo tutti giù

Di nuovo

0 commenti:

Posta un commento