Kamelot - The Spell (traduzione)

The Spell - L'incantesimo

Where has all the magic gone
Lost behind or lost along
A victim of the pulse of our society
Don't you miss the ancient times
The riddles and the subtle signs
Relative perspective on reality

I get stronger in the splendor
Of a lucid moon
I'm a creature of the night

All my demons cast a spell
The souls of dusk rising from the ashes
So the book of shadows tell
The weak will always obey the master

Heading for the dragons lair
Another time a different sphere
I leave this nothingness behind
When the sense of logic yields
I'll escape the outer shields
Into the universal mind

I get stronger in the splendor
Of a lucid moon
Only creatures of the night
Can heal my wounds

All my demons cast a spell
The souls of dusk rising from the ashes
So the book of shadows tell
The weak will always obey the master

All my demons cast a spell
The souls of dusk rising from the ashes
So the book of shadows tell
The weak will always obey the master


Dove è finita tutta la magia?
Si è persa dietro di noi o lungo la strada
Una vittima del ritmo della nostra società
Non sentire la mancanza dei tempi antichi
Degli indovinelli e dei segni impercettibili
Una prospettiva relativa della realtà

Divento più forte nello splendore
Di una luna chiara
Sono una creatura della notte

Tutti i miei demoni lanciano un incantesimo
Le anime del crepuscolo sorgono dalle ceneri
Così dice il Libro delle Ombre
Il debole obbedirà per sempre al padrone

Dirigersi verso la tana del drago
Un altro tempo, un diverso contesto
Mi lascio questo nulla alle spalle
Quando il senso della logica frutterà
Fuggirò via dalle protezioni esteriori
Verso la mente universale

Divento più forte nello splendore
Di una luna chiara
Solo le creature della notte
Possono curare le mie ferite

Tutti i miei demoni lanciano un incantesimo
Le anime del crepuscolo sorgono dalle ceneri
Così dice il Libro delle Ombre
Il debole obbedirà per sempre al padrone

Tutti i miei demoni lanciano un incantesimo
Le anime del crepuscolo sorgono dalle ceneri
Così dice il Libro delle Ombre
Il debole obbedirà per sempre al padrone

0 commenti:

Posta un commento