Groove Armada - Think Twice

Think Twice - Pensaci due volte

Close your eyes and lose the feeling that's been sinking
Close your eyes and count to three
Close your eyes, rewind, I know just what you're thinking
Close your eyes and think of me

Larger than life niceties
Bigger than you, more than me
I've got the Monday morning blues
And oh, my god, I've got the home for you

And give the everyday morning use
There's things right here I can't afford to choose

Close your eyes and lose the feeling that's been sinking
Close your eyes and count to three
Close your eyes rewind, I know just what you're thinking
Close your eyes and think of me

Sincere, caramel, champagne, down drain
Tell him, no gain
It's so damn physical it will sustain
And too damn technicolor to refrain
And much too taxing for my little brain

Why do we never know enough of happy ends?
Why do they never show?
All the times that we have been so good and caring
How many times we'll never know

Close your eyes and lose the feeling that's been sinking
Close your eyes and count to three
Close your eyes rewind, I know what you’ve been thinking
Close your eyes and think of me

Close your eyes and lose the feeling that's been sinking
Close your eyes and count to three
Close your eyes rewind, I know just what you're thinking
Close your eyes and think of me

Packed it like a punch out to lunch
I got a little hunch that stood out from the bunch
As if that's not enough I even knew the reason why

That goddamn bitch of life, she made me cry
So I'd like to poke her squarely in the eye
And it hurt so much I feel like I could die


Chiudi gli occhi e dimentica la sensazione che provavi affondando
Chiudi gli occhi e conta fino a tre
Chiudi gli occhi, riavvolgi il nastro, so a cosa stai pensando
Chiudi gli occhi e pensa a me

Più vasta delle carinerie della vita
Più grande di te, di più di me
Ho la malinconia del lunedì mattina
E oh, mio dio, ho la casa che fa per te
E dai uno scopo ad ogni mattino
Ci sono cose, proprio qui, che non posso permettermi di scegliere

Chiudi gli occhi e dimentica la sensazione che provavi affondando
Chiudi gli occhi e conta fino a tre
Chiudi gli occhi, riavvolgi il nastro, so a cosa stai pensando
Chiudi gli occhi e pensa a me

Onesto, caramello, champagne, svanito
Digli che senza impegno non si ottiene nulla
È così dannatamente fisico che durerà
E troppo dannatamente in technicolor per trattenersi
E troppo faticoso per il mio piccolo cervello

Perché non ne sappiamo mai abbastanza dei lieti fine?
Perché non si fanno mai vedere?
Tutte le volte che siamo stati così buoni e premurosi
Per quante volte non lo sapremo mai

Chiudi gli occhi e dimentica la sensazione che provavi affondando
Chiudi gli occhi e conta fino a tre
Chiudi gli occhi, riavvolgi il nastro, so a cosa hai pensato
Chiudi gli occhi e pensa a me

Chiudi gli occhi e dimentica la sensazione che provavi affondando
Chiudi gli occhi e conta fino a tre
Chiudi gli occhi, riavvolgi il nastro, so a cosa stai pensando
Chiudi gli occhi e pensa a me

L'ho impacchettato come un pugno da mangiare per pranzo
Avevo un piccolo presentimento che era emerso dal mucchio
Come se non fosse abbastanza ne conoscevo anche la ragione

Quella maledetta stronza di vita mi ha fatto piangere
Quindi mi piacerebbe colpirla dritto nell’occhio
E ha fatto così male che sento che potrei morire

0 commenti:

Posta un commento