Kamelot - The Black Halo (traduzione)

--- Brano precedente: Moonlight ---


L) Ora, sempre rivolto a Mefistofele, e forse in parte a sé stesso, Ariel dichiara le proprie intenzioni: porre fine a tutto quella stessa notte. L'inverno si sta irrigidendo, e l'alchimista si lascerà semplicemente morire per il freddo e la neve; ormai ha capito che la sua storia deve finire, arrivati a quel punto di non ritorno. Notare l'interludio, per cui... beh, mi sono dovuto sforzare particolarmente!

The Black Halo - L'alone nero

{INTERLUDE}

C'era una volta un uomo
Con gli occhi verso la luna
E si chiedeva:
"Verrà presto l'amore?
E che altro esiste
In un cuore gelato
Tranne il pensiero
Di un assassinio molto silenzioso?"

{INTERLUDE}

[Ariel]
Come wind
Come snow
Come winterland
I have resigned myself to death
Come will to show the hidden hand
So I can draw my final breath

You could take me higher

So you said and I trusted you
I may be a liar
But betrayal lies on you


I can feel when the journey ends
Final call for a last defense

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I've been told

I possess the power
Of survival in the cold
Life is like a flower
As it stumbles out of fall

We all know when our time has come
This is where I will linger on

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I've been told

Darkness come tonight
Nothing can take my faith away
Darkness come alive
Life fades to black from silver grey

Darkness come tonight
I have no fear of what you hold
Darkness come alive
You are the stories I've been told

Darkness come tonight
Nothing can take my faith away
Darkness come alive
Life fades to black from silver grey


{INTERLUDIO}

C'era una volta un uomo
Con gli occhi verso la luna
E si chiedeva:
"Verrà presto l'amore?
E che altro esiste
In un cuore gelato
Tranne il pensiero
Di un assassinio molto silenzioso?"

{INTERLUDIO}

[Ariel]
Venga il vento
Venga la neve
Venga l'inverno sulla terra
Mi sono rassegnato alla morte
Venga la volontà di mostrare la mano nascosta
Così potrò esalare l'ultimo respiro

Potevi portarmi più in alto
Così dicesti, e io mi fidai di te
Forse io sarò un bugiardo
Ma il tradimento aleggia su di te

Posso sentire quando finisce il viaggio
L'appello finale ad un'ultima difesa

Che le tenebre vengano stanotte
Non ho paura di quel che hai in serbo
Che le tenebre prendano vita
Tu sei le storie che mi sono state narrate

Possiedo il potere
Di sopravvivere al freddo
La vita è come un fiore
Quando si ritrova ad essere oltre l'autunno

Sappiamo tutti quando la nostra ora è arrivata
E' qui che indugerò

Che le tenebre vengano stanotte
Non ho paura di quel che hai in serbo
Che le tenebre prendano vita
Tu sei le storie che mi sono state narrate

Che le tenebre vengano stanotte
Nulla può togliermi la fede
Che le tenebre prendano vita
La vita sfuma da grigio argento a nero

Che le tenebre vengano stanotte
Non ho paura di quel che hai in serbo
Che le tenebre prendano vita
Tu sei le storie che mi sono state narrate

Che le tenebre vengano stanotte
Nulla può togliermi la fede
Che le tenebre prendano vita
La vita sfuma da grigio argento a nero


--- Brano seguente: Nothing Ever Dies ---

0 commenti:

Posta un commento