Seventh Wonder - Devil's Inc. (traduzione)

Devil's Inc. - Diavolo S.r.l.

[Falling down]

I will tell you how I failed to be a good man
If you follow the flame you end up in the dark
Coming up in a dream, sitting up in the night
With a cold panic attack and a scream
Although it’s hot I’m feeling very cold inside

Although I am alive I can not feel a thing
I wanna now why I really had to follow the tall man
To his office down underground
Call me dead heart walking

[In the office]

Hey, no way! You don’t have to be down
Don’t you wanna make it better?
Sign right here! - said the devil to the boy
And suck in the flavour, suck in the flavour!
A favour, is what I’m offering to you
Sign the document and take the
Favour, the one I’m offering to you
And suck in the flavour, suck in the flavour!

Soul chasers on the move
Waiting for the kill

My future plan
I was sending it right down
To never land
The one who felt the fiend's hand
Will understand
That my ship will sink
It was written in devil's ink

[The insight]

I'm sorry I turned my back on you
Don't know what to do
And why did I turn?
God, how it burns
I'm covered in deep blue tonight
I'm sorry that I've turned my back on you
I hope you do
Forgive me tonight

To live in this world
Is no longer my right
The cool morning breeze
Is no longer my right to feel
This face is yours to blame
For the bad I've done
So pass me down because I sold my soul

[The crime]

To take a life worth living did not help at all
The money I came over they did not catch my fall

Soul chasers on the move
Waiting for the kill

My future plan
I was sending it right down
To never land
The one who felt the fiend's hand
Will understand
That my ship will sink
It was written in devil's ink

[Remorse]

Now I know that I shed my tears
All those years in vain; will I die
Coming up in a dream, sitting up in the night 
With a cold panic attack and a scream?
Although it's hot I'm feeling very cold inside

And when I fall asleep
I have no happy dreams
I'm not a man
I'm a puppet in a cage
Drinking darkness, eating sorrow
With a knife and a trident

[The lie]

I met with the man with the magic eyes
He took me home just like a son
And made me believe in a paradise
The other one without a sun

Soul chasers on the move
Waiting for the kill

My future plan
I was sending it right down
To never land
The one who felt the fiend's hand
Will understand
That my ship will sink
It was written in devil's ink

[The fate of a murderer]

(He never could and he never will)
I will never show up in Pleasantville
(He's gonna wake up where the time stand still)
Just to find myself Living in the Deadville
(Soon his job beneath is to)
Be a star of the show the devil hosts
(And to never come back from his world)
That would be the fear I fear the most


[La caduta]

Ti racconterò di come non sono riuscito ad essere un brav'uomo
Se segui la fiamma finirai nel buio
Emergendo in un sogno, scattando seduto nella notte
Con un gelido attacco di panico e un urlo
Anche se fa caldo sento molto freddo dentro di me

Anche se sono vivo non percepisco nulla
Voglio sapere perché dovevo proprio seguire l'uomo alto
Nel suo ufficio sotterraneo
Chiamami "cuore morto che cammina"

[Nell'ufficio]

Ehi, neanche per sogno! Non devi sentirti giù
Non vuoi migliorare la tua vita?
Firma qui! - disse il diavolo al ragazzo
E mada giù questo sapore, manda giù il sapore!
Un favore, è questo che ti offro
Firma il documento e accetta il
Favore, quello che ti sto offrendo
E manda giù questo sapore, manda giù il sapore!

Cacciatori di anime in viaggio
In attesa di uccidere

Il mio piano per il futuro
Lo stavo gettando direttamente
Nella terra del nulla
Chi ha toccato la mano di un amico
Capirà
Che la mia nave debba affondare
Era scritto con l'inchiostro del diavolo [1]

[La presa di coscienza]

Mi dispiace, ti ho voltato le spalle
Non so cosa fare
E perché mi sono voltato?
Dio, quanto brucia
Sono coperto dalla più profonda disperazione, questa notte
Mi dispiace di averti voltato le spalle
Spero che tu
Mi perdoni, questa notte

Di vivere in questo mondo
Non ho più il diritto
La fredda brezza del mattino
Non ho più il diritto di sentirla su di me
Potete dare la colpa a questo volto
Per quello che ho fatto di male
Quindi scaricatemi tutti, perché ho venduto l'anima

[Il crimine]

Condurre una vita degna di essere vissuta non è servito a nulla
I soldi su cui ho messo le mani non mi hanno impedito di cadere giù

Cacciatori di anime in viaggio
In attesa di uccidere

Il mio piano per il futuro
Lo stavo gettando direttamente
Nella terra del nulla
Chi ha toccato la mano di un amico
Capirà
Che la mia nave debba affondare
Era scritto con l'inchiostro del diavolo

[Rimorso]

Ora so di avere pianto tutte quelle lacrime
Per tutti quegli anni in vano; morirò
Emergendo in un sogno, scattando seduto nella notte
Con un gelido attacco di panico e un urlo
Anche se fa caldo sento molto freddo dentro di me

E quando mi addormento
Non faccio dei bei sogni
Non sono un uomo
Sono un fantoccio in una gabbia
Che beve tenebre, mangia dolore
Con un coltello e un tridente

[La bugia]

Ho incontrato l'uomo con gli occhi magici
Mi ha portato a casa come avrebbe fatto con suo figlio
E mi ha fatto credere nel paradiso
L'altro, quello senza un sole

Cacciatori di anime in viaggio
In attesa di uccidere

Il mio piano per il futuro
Lo stavo gettando direttamente
Nella terra del nulla
Chi ha toccato la mano di un amico
Capirà
Che la mia nave debba affondare
Era scritto con l'inchiostro del diavolo

[Il destino di un assassino]

(Non avrebbe mai potuto e mai)
Mai passerò per Pleasantville [2]
(Si sveglierà dove il tempo è immobile)
Solo per scoprire che vivo nella Città dei Morti [3]
(Ben presto il suo lavoro là sotto è)
Essere una star dello spettacolo messo in piedi dal diavolo
(E non tornare mai più dal suo mondo)
Quella sarebbe la cosa che mi spaventa di più

note
[1] In inglese c'è un chiaro gioco di parole tra Devil's Inc. e devil's ink, che mi è impossibile rendere in italiano.

[2] Pleasantville è il titolo di un film del 1998, che a sua volta mostra un'immaginaria serie tv degli anni '50 dallo stesso nome (esistono anche diverse città reali, in America, che si chiamano così). Il senso del termine è città piacevole, ma non me la sentivo di tradurlo per scrivere un nome fintissimo e ridicolo.

[3] Questo è davvero carino come gioco di parole. Deadville suona quasi uguale a devil, pur avendo già perfettamente senso di per sé.

0 commenti:

Posta un commento