Evanescence - Lost In Paradise; confronto di traduzione

(Per la versione di Sara, vedere qui)

L) Album nuovo, traduzioni nuove! Gli Evanescence sono ormai il mio cavallo di battaglia in questo tipo di lavoro, ma il merito è soprattutto di tutti quelli che continuano a fare traduzioni in giro piene di errori! Non voglio esagerare, questa non è assolutamente una catastrofe; ma, se è qui, un motivo c'è. Partiamo pure.

Lost In Paradise - Persa in paradiso

I’ve been believing in something so distant [1]
As if I was human
And I’ve been denying this feeling of hopelessness [1]
In me, in me

All the promises I made
Just to let you down [2]
You believed in me, but I broke it [3]

I have nothing left
And all I feel is this cruel wanting [4]
We’ve been falling for all this time
And now I’m lost in paradise

As much as I'd like the past not to exist [5]
It still does
And as much as I'd like to feel like I belong here [6]
I’m just as scared as you

I have nothing left
And all I feel is this cruel wanting
We’ve been falling for all this time
And now I’m lost in paradise

Run away, run away
One day we won’t feel this pain anymore
Take it all away [7]
Shadows of you [7]
Cause they won’t let me go [8]

So I have nothing left
And all I feel is this cruel wanting
We’ve been falling for all this time
And now I’m lost in paradise

Alone, I’m lost in paradise


Credo in qualcosa di così distante [1]
Come se fossi umana
E nego questo sentimento di disperazione [1]
Dentro di me, dentro di me

Tutte le promesse che ho fatto
Solo per farti stare tranquillo [2]
Tu credevi in me, ma io le ho infrante [3]

Non mi è rimasto nulla
E sento solo questa attesa crudele [4]
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora sono persa in paradiso

Nonostante mi piacerebbe che il meglio non esistesse [5]
Esiste comunque
E nonostante mi piacerebbe sentire di appartenere a questo posto [6]
Sono spaventata quanto te

Non mi è rimasto nulla
E sento solo questa attesa crudele
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora sono persa in paradiso

Scappa, scappa
Un giorno non proveremo più questo dolore
Vai fino in fondo [7]
Ombre di te [7]
Perché non mi lasceranno in pace [8]

Perciò non mi è rimasto nulla
E sento solo questa attesa crudele
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora sono persa in paradiso

Da sola, sono perda in paradiso


Ho creduto a lungo in qualcosa di molto lontano [1]
Come se fossi umana
E a lungo ho rinnegato questa sensazione di disperazione [1]
In me, in me

Tutte le promesse che ho fatto
Solo per poi deluderti [2]
Tu credevi in me, ma ho rovinato tutto [3]

Non ho più niente
E provo solamente questa crudele mancanza [4]
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora mi sono persa in paradiso

Anche se mi piacerebbe che il passato non esistesse [5]
Esiste comunque
E anche se mi piacerebbe sentirmi a mio agio qui [6]
Ho paura tanto quanto te

Non ho più niente
E provo solamente questa crudele mancanza
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora mi sono persa in paradiso

Scappa, scappa
Un giorno non proveremo più questo dolore
Portati via tutto [7]
Queste ombre di te [7]
Perché non mi lasciano libera [8]

Non ho più niente
E provo solamente questa crudele mancanza
Siamo caduti per tutto questo tempo
E ora mi sono persa in paradiso

Sola, mi sono persa in paradiso

note
[1] Questo non è un semplice presente, ma un present perfect continuous; è un tempo che non ha un equivalente diretto in italiano, quindi a volte è ostico da rendere. Ma non altrettanto ostico da capire: esprime semplicemente un'azione durata diverso tempo, spesso sottintendendo che si è appena conclusa o che sta per. Un presente, quindi, non è proprio il modo più adatto di rendere l'idea; la mia costruzione non sarà una soluzione definitiva, ma almeno mantiene molto del significato originale.

[2] Qui non capisco. Let down è un verbo composto esistente, con due soli inequivocabili significati: deludere o calare (qualcosa). Ne deduco che si è preferito andare a senso piuttosto che cercare su un dizionario (sì, vuol dire anche allungare l'orlo ad un vestito, va bene, ma non rientra comunque in questo contesto!).

[3] Un'imprecisione che solo per caso non cambia di molto il senso finale. Break non può riferirsi alle promesse in quanto ha un soggetto espresso: it. Cos'è quell'it? Bella domanda. Più che altro perché è una cosa che mi sono dovuto inventare io; in due anni di questo lavoro l'ho trovato espresso duecentomila volte, e non c'è un solo maledetto dizionario che segnali questo caso. Alla lettera sarebbe esso, quindi questa/quella situazione, che in italiano si dice spesso, come in questo caso, tutto, riferito sempre ad un contesto chiuso.

[4] Si può discutere su questo wanting, ma di certo non si può arrivare ad attesa. To want, infatti, oltre al più diffuso significato di volere significa anche sentire la mancanza; pensandoci bene le due cose in alcuni contesti sfumano in un senso comune, come qui (questo desiderio o questa mancanza; entrambi sono indicatori di un vuoto da riempire). Come ho già detto, comunque, attesa sarebbe invece waiting; probabilmente hanno letto male o si sono sbagliati andando a memoria.

[5] Qui invece non è colpa loro. Nel testo che hanno, o almeno avevano quando ho fatto questo lavoro, 30/10/2011, assumendo che potrebbero modificare la pagina per correggere eventuali (sì, eventuali...) errori, al posto di past c'è best, che nel casino delle distorsioni si può facilmente confondere per l'altro. Aggiungo che, non avendo molto senso quello che ho trovato, è bastato un ascolto di verifica per accorgermi delle parole giuste; potevano almeno provarci.

[6] Un bellissimo belong; altra espressione felicemente evitata dai dizionari: raccontalo ai Linkin Park che vuol dire solo appartenere! Belong to a place vorrebbe dire, grosso modo, trovarsi bene in un posto, o sentire che un posto è quello giusto in cui stare; questo è uno dei pochi casi in cui c'è l'occasione di scrivere una frase fatta italiana in sostituzione; l'altra traduzione non è affatto sbagliata, mi piaceva solo far notare la cosa!

[7] Altro sbaglio sul testo in inglese; all the way al posto di away; colpa di una lettera un po' allungata da Amy. La frase finale sta per "porta via tutto quello che ha a che fare con te, tra cui le ombre che ti raffigurano nella mia mente". E' una richiesta di allontanamento per dimenticarsi e andare oltre, onestamente resa in modo splendido (sì, mi piace parecchio questa canzone!).

[8] Continuazione della frase prima. Vorrei far notare che won't + azione è usato comunemente per dire qualcosa che, per meccanica naturale, non accadrà; spiegandomi agli umani, quando l'automobile non parte dici won't work, mentre in italiano appunto dici solo non parte. Bene, ora trasportate tutto (it!) in questa frase e avrete la traduzione scorrevole.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Davvero complimenti, questo è sicuramente il sito migliore dove trovare traduzioni di canzoni! Leggendo da altre parti, il significato di questa meravigliosa canzone (Si la adoro anche io) non mi era del tutto chiaro, ora grazie a te ho potuto apprendere appieno ciò che questa canzone rappresenta! Grazie mille!

TraductionProduction ha detto...

L) Grazie, e di niente.

Sara ha detto...

E' l'interpretazione che avevo sempre dato io a questa bellissima canzone, e sono felice di averla trovata qui, nero su bianco :)
Complimenti!

TraductionProduction ha detto...

L) Grazie, di niente.

Posta un commento

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP