Evanescence - Where Will You Go; confronto di traduzione

(Per la versione di Sara, vedere qui)

L) Gli Evanescence si dimostrano sempre di più una fonte inesauribile di traduzioni a caso. Oggi per caso stavo ascoltando questa e mi è venuta la curiosità di provare a cercare: solita formula, "evanescence where will you go traduzione", e questo è il primo risultato (non ho neanche provato a guardare quelli dopo, mi bastava e mi avanzava questa). In più, credo di avere stabilito un nuovo record personale come numero di note, quindi "Grazie a Guapa per questa traduzione" anche da parte mia.

Where Will You Go - Dove andrai

You're too important for anyone [1]
You play the role of all you long to be [2]
But I, I know who you really are
You're the one who cries when you're alone [3]

But where will you go
With no one left to save you from yourself [4]
You can't escape
You can't escape

You think that I can't see right through your eyes [5]
Scared to death to face reality [6]
No one seems to hear your hidden cries [7]
You're left to face yourself alone [8]

But where will you go
(Where will you go)
With no one left to save you from yourself
You can't escape
The truth [9]
I realize you're afraid
(I realize)
But you can't abandon everyone
You can't escape
You don't want to escape

I'm so sick of speaking words that no one understands [10]
Is it clear enough that you can't live your whole life all alone? [11]
I can hear you in a whisper [12]
But you can't even hear me screaming [13]

Where will you go
(Where will you go)
With no one left to save you from yourself
You can't escape
The truth
I realize you're afraid [14]
(I realize)
But you can't reject the whole world
You can't escape
You won't escape
You can't escape
You don't want to escape


Sei troppo importante per tutti [1]
C’è qualcosa di sbagliato in qualunque cosa vedi
[2]
Ma io, io so chi sei realmente
Tu sei l’unico che piange quando sei solo
[3]

Ma dove andrai
Con nessuno che ti salva da te stesso
[4]
Non puoi scappare
Non puoi scappare

Tu pensi che io non posso vedere il giusto nei tuoi occhi
[5/6]
Nessuno sembra ascoltare i tuoi pianti nascosti
[7]
Tu hai lasciato il tuo viso solo
[8/9]

Mi rendo conto che sei spaventato
Ma tu nn puoi abbandonare tutti

Tu non puoi scappare
Tu non vuoi scappare

Sono così stanco di parlare parole che nessuno capisce
[10]
È abbastanza chiaro che tu non puoi vivere tutta la tua vita solo
[11]
Posso sentirti in un sussurro
[12]
Ma tu nn puoi mai sentirmi urlare
[13]

Mi rendo conto della tua paura
[14]
Ma tu non puoi rifiutare il mondo intero
Tu non puoi scappare
Tu non scapperai
Tu non puoi scappare
Tu non vuoi scapapre



Sei troppo importante per chiunque [1]
Reciti la parte di tutto quello che vorresti essere [2]
Ma io, io so chi sei in realtà
Tu sei quello che piange quando è solo [3]

Ma dove andrai
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso? [4]
Non puoi fuggire
Non puoi fuggire

Tu pensi che io non possa vederti dritto attraverso gli occhi [5]
Spaventato a morte di affrontare la realtà [6]
Nessuno sembra sentire i tuoi pianti nascosti [7]
Sei lasciato ad affrontare da solo te stesso [8]

Ma dove andrai
(Dove andrai)
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso?
Non puoi fuggire
Alla verità [9]
Capisco che tu abbia paura
(Lo capisco)
Ma non puoi abbandonare tutti quanti
Non puoi fuggire
Tu non vuoi fuggire

Sono davvero stanca di dire cose che nessuno capisce [10]
Ti è abbastanza chiaro che non puoi vivere tutta la vita completamente solo? [11]
Riesco a sentirti a bassa voce [12]
Ma tu non riesci neanche a sentirmi urlare [13]

Dove andrai
(Dove andrai)
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso?
Non puoi fuggire
Alla verità
Capisco che tu abbia paura [14]
(Lo capisco)
Ma non puoi respingere il mondo intero
Non puoi fuggire
Non fuggirai
Non puoi fuggire
Tu non vuoi fuggire

note
[1] Oggi sono parecchio pignolo, perdonatemi. Chiunque non è uguale a tutti; il primo indica, il linea teorica, persone conosciute e non - in pratica si parla in senso generale - mentre il secondo fa riferimento a un gruppo finito e preciso, per quanto esteso. In questo caso la differenza è davvero una sfumatura, ma in canzoni del genere, dove ogni parola può nascondere dei significati aggiuntivi (in fin dei conti non si parla di Hilary Duff), è sempre meglio mettersi un dubbio una volta in più che una in meno.

[2] Il testo in blu traduce un'altra versione del brano, uscita nel '98 e presente all'interno del primo EP del gruppo. Il problema è che in teoria in quel testo dovrebbero esserci anche altre differenze, mentre a parte quella riga qui è tutto come nella versione più famosa della canzone, allegata ad Origin. Mah...

[3] The one con l'unico; il dilemma ultimo del mio lavoro. E' davvero solo questione di opinioni dire se bisogna tradurre queste due malefiche parole così o diversamente, e io dico solo che qui mi sembra più sensato intenderle come un pronome soggetto. In più, dire tu in realtà sei quello che piange quando è solo è in qualche modo collegabile al tu non vuoi fuggire di qualche riga dopo: secondo me non significa "in realtà quando sei solo piangi", ma propriamente "il vero te è quello che piange", lo stesso che in fondo al cuore, sempre secondo la cantante, non vorrebbe continuare questa messa in scena.

[4] Il senso di per sé c'è, anche se è una resa davvero carente e alla buona.

[5] A parte il congiuntivo - evidentemente a un gradino di troppo per chi nella vita scrive non come in un SMS - right è un avverbio, anche perché senza un articolo di qualsivoglia tipo davanti questo periodo non può stare in piedi in inglese.

[6] Ecco, 1 a 0 per l'attenzione ai dettagli; in fondo è una frase in meno, che sarà mai!

[7] Sentire è diverso da ascoltare (guarda caso tanto quanto hear è diverso da listen to), visto che il primo significa essere raggiunti dal suono e il secondo prestare attenzione al suono. Nella canzone la gente non se ne accorge proprio, non è che non ci faccia caso.

[8] Penso che anche il più ignorante lettore, con sotto la traduzione giusta, avrà già perfettamente capito perché e come è sbagliato. Non credo di dover aggiungere altro, se non che se fossi io "Guapa" non mi sarei firmato/a su Angolotesti neanche con una X.

[9] Ed ecco che l'attenzione ai dettagli raddoppia, sullo scadere del primo tempo; tagliamo pure via le frasi già fatte sopra, tanto se se ne va anche un pezzo nuovo insieme non è poi così grave.

[10] Parlare parole, fare fatti, tirare tiri, gridare grida... no, mi dispiace, non me ne vengono più in mente; in questo vengo battuto, non c'è storia.

[11] Questa è una cosa che non credevo avrei mai visto; nelle lyrics inglesi (in tantissime pagine in cui c'è questo testo) c'è il punto di domanda scritto, e in italiano no; la definirei involuzione del linguaggio.

[12] In un sussurro NON E' una frase fatta in italiano; un italiano lo sa, no? Ecco, allora perché deve scriverla come se lo fosse? E' davvero così difficile capire il senso e poi dire un modo di dire EQUIVALENTE, e non TRADOTTO ALLA LETTERA?

[13] Even, non ever. A parte la pronuncia totalmente diversa nel caso (sì, come no...) in cui si avesse voluto controllare il testo, direi che è una semplice svista. E così si arriva alla tripletta, anche se questa volta su fuorigioco non segnalato.

[14] Era riuscita a tradurre una frase giusta; a quanto pare non le andava a genio, quindi appena si è ripresentata uguale l'ha cambiata. Ovviamente nei testi c'era scritto your afraid (visto che anche gli inglesi sono sempre impeccabili), ma penso che non serva un intelletto superiore per capire che afraid è un aggettivo e non un sostantivo (e in verità basterebbe una memoria che arriva a due minuti prima).

0 commenti:

Posta un commento

Per chi è arrivato a leggere fino in fondo

Questo sito è nato 10 anni fa come frutto della passione di due ragazzi per la traduzione - abbiamo pubblicato più di 750 traduzioni nel corso del tempo, tutte fatte di nostro pugno e dedicando loro la maggiore cura e precisione possibile.

Se apprezzate e trovate utile il nostro lavoro, per favore considerate l'idea di disattivare il vostro Adblocker per il dominio traductionproduction.blogspot.com. Nell'intero sito non sono utilizzati annunci pop-up, blocca-schermo o in alcun modo invasivi, solo immagini nella sidebar e in fondo agli articoli. (Qualora doveste incontrare qualsiasi altro tipo di annuncio più molesto, sentitevi liberi di farcelo immediatamente sapere e provvederemo a risolvere il problema)

I soldi degli annunci non sono e molto probabilmente non saranno mai uno stipendio con cui vivere, ma aiutano molto a giustificare il tempo e la dedizione che abbiamo dedicato e ancora ora dedichiamo a questo nostro progetto.

Grazie e buon proseguimento,
Lorenzo TP